TOP/FLOP Personaggio Maschile/Femminile Aprile 2015

Buongiorno miei cari, e Buona Domenica 🙂

Avete passato bene questo weekend del 1 Maggio? Io mi sono ripresa dall’influenza e ho cominciato ad uscire di nuovo, con mia estrema gioia!

Come di consueto alla fine di ogni mese vi propongo la mia rubrica sul personaggio maschile/femminile top e flop. Questo per tirare le somme riguardo alle letture svolte nel mese precedente e poter condividere i miei pensieri con voi. Vi auguro delle felici letture come sempre, Simona 🙂

PERSONAGGIO MASCHILE TOP APRILE 2015

pollice in au

Il personaggio maschile ” TOP” delle mie letture nel mese scorso è Roger Sullivan, protagonista del meraviglioso libro on the road di Morgan Matson, Noi due ai confini del mondo.

amy6

Ho veramente apprezzato il modo in cui l’autrice ha sviluppato il suo protagonista maschile, donandogli delle qualità che a mio parere non dovrebbero mai mancare in nessuna persona, a prescindere dal sesso. Roger è estremamente gentile, discreto, divertente… sa confortare Amy, la sa capire e, cosa più importante la sa ascoltare. Roger ascolta non solo le parole, ma anche i silenzi della ragazza… le lascia i suoi spazi, non le fa pressione, ma osserva e interviene solamente quando non può fare altro. Ho veramente adorato la sensibilità e lo spessore morale di questo personaggio, umano in ogni sua parola e irresistibile con i suoi gesti e i suoi sorrisi.
Ho scelto lui come TOP del mese perchè l’ho sentito davvero vicino, autentico, come se fosse una persona reale e non un personaggio nato dalla fantasia di un’altra persona. Mi piacerebbe leggere più libri dove i protagonisti sono strutturati e pensati con questa cura. Complimenti doppi alla Matson, che insieme ad una storia indiscutibilmente bella ci ha donato anche dei personaggi altrettanto validi! ❤ ( Per la recensione completa del libro andate QUI)

PERSONAGGIO MASCHILE FLOP DEL MESE

pollice-in-giu

Il personaggio maschile FLOP del mese è Dave, protagonista del libro ” Fidati di me” di Jessa Holbrook. Oramai avrete capito che questo libro proprio NON mi è piaciuto, e mi dispiace anche continuare a parlarne male ( mi sento parecchio acida a proposito XD) però devo necessariamente farlo ancora per un pò, per lo meno fino alla fine di questa rubrica 😄

fidati di me

In realtà i personaggi FLOP sarebbero due, Dave e Will ( anche quest’ultimo protagonista del libro della Holbrook) 😄 Giuro che non lo faccio apposta, ma la bruttezza di questo libro è purtroppo evidente. A modo loro entrambi questi ragazzi mi hanno delusa, li ho trovati poco credibili nei loro comportamenti e nelle loro parole.
Dave sopratutto ha rasentato il ridicolo: viene tradito e preso in giro per un tempo relativamente lungo… si arrabbia (giustamente) quando lo scopre, ma poi decide di riprovarci con la sua ex perchè senza di lei non può vivere e bla bla bla… Il colmo di questa storia arriva quando lei rifiuta nuovamente Dave, lasciandolo a mani vuote per la seconda volta.
Ma seriamente? Quale uomo dopo 3 anni di relazione in cui viene messo in dubbio e tradito si svilirebbe a questo modo? Capisco l’amore e tutto.. ma un briciolo di dignità e amor proprio non dovrebbero proprio mancare. Capisco anche che si tratta di un libro, però non mi è piaciuto il messaggio che tramite la storia è stato lanciato.

PERSONAGGIO FEMMINILE TOP DEL MESE

pollice in auIl personaggio femminile che più mi è piaciuto in assoluto nel mese scorso è stata Emma De Renzi, protagonsita del libro di Marilena Tealdi ” Prima che sia buio”.

Prima che sia buio - Marilena Tealdi

Anche in Emma ho riscontrato con piacere delle qualità imprescindibili in ogni essere umano: la gentilezza, la delicatezza, la semplicità e la sincerità. Emma è una grande donna, forte nella sua purezza, dotata di un grande spirito di sacrificio e di perdono, e di una capacità di amare davvero immensa.
Ho adorato tutto di lei, l’ho sentita davvero vicina, un personaggio umano e reale. Devo rinnovare i miei complimenti all’autrice, che con questo suo primo romanzo ci ha regalato una storia ricca di emozioni e di bei messaggi. Il personaggio che più le è riuscito è senza ombra di dubbio Emma, che mi è veramente entrata nel cuore.
Sto aspettando con ansia il sequel solo per poterla ritrovare! Adoro le donne forti, nella realtà e nei libri… e se alla forza d’animo è accompagnato un cuore d’oro.. le adoro ancora di più! Trovate la mia recensione completa QUI 🙂

PERSONAGGIO FEMMINILE FLOP DEL MESE

pollice-in-giuScommetto che molti di voi avranno già intuito chi si aggiudica lo scettro di personaggio femminile FLOP del mese… rullo di tamburi…. ebbene si! E’ lei.. Sarah!!!

fidati di me

Cari lettori vi giuro l’ho odiata è dire poco… Avete presente quei personaggi perennemente indecisi, che non sanno nemmeno loro cosa vogliono dalla vita e che vi ammorbano per la durata dell’intero libro? Ecco, Sarah è così! E’veramente una lagna continua! Sembra continuamente nel pieno del ciclo mestruale, non gliene va bene una, è sempre lì a rodersi il fegato e a non sapere che pesci prendere.
Non amo generalmente i perenni indecisi, o è bianco è nero. Non mi piacciono le persone che con la scusa del “sono confusa” si fanno beatamente i comodi loro, realtà o finzione che sia. Sarah è stata un enorme NO su tutti i punti di vista, oramai ne ho parlato abbastanza e credo abbiate capito che proprio non mi è andata giù. Se volete un’idea più completa sul mio pensiero riguardo il libro della Holbrook potete leggere la recensione QUI.

Per questo mese abbiamo finito anche con i TOP/FLOP. Fatemi sapere le vostre opinioni in merito alle vostre letture! Vi mando un abbraccio e vi auguro nuovamente una felice Domenica!

Simona

Annunci

13 thoughts on “TOP/FLOP Personaggio Maschile/Femminile Aprile 2015

    1. Decisamente troppi! Infatti solitamente nei libri che leggo tendo ad apprezzare sempre maggiormente i personaggi maschili ( li trovo più coerenti e decisi)!
      Mi fa piacere che questa rubrica sia di tuo gradimento!
      Un abbraccio 🙂

      Mi piace

  1. Oddio mi hai fatto morire dal ridere con il personaggio maschile e femminile Flop del mese.,.. ahahahahah:D Non ci possiamo fare niente…quel libro non ci è proprio piaciuto,mica è colpa nostra?:D
    Un bacio

    Mi piace

    1. Ahahahah se lo abbiamo odiato cosi tanto evidentemente non è solo colpa nostra.. anche il libro ci ha messo di suo 😄
      Fortuna che Aprile è finito e non dobbiamo più massacrare questo libro 😄 Un bacio a te Bene ❤

      Mi piace

  2. Mi pare di capire che proprio questo libro NON ti sia piaciuto ahahah
    Un flop da tutti i punti di vista.
    E appoggio Roger come personaggio TOP, perché è il compagni di viaggio (e di vita) ideale ❤
    Io di mio aggiungo Roth, di "Caldo come il fuoco", perché two is meglio che one (povero Accorsi, una carriera nel cinema e per me sarà sempre il ragazzo del Maxibon) 😄

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...