Piccolo (ma non troppo) sfogo.

Ultimamente sto notando delle mancanze di rispetto davvero esagerate da parte di molte persone.

Ora qui lo scrivo e se qualcuno continua a non afferrarlo cambierò metodo da oggi in poi: Se richiedete una presentazione, un’intervista o una recensione, abbiate almeno la decenza di ringraziare e condividere.

Il lavoro che svolgo qui sul blog è gratuito, e che molti se ne approfittino non mi sta veramente bene. Parlo di autori emergenti ovviamente, perché le case editrici spesso ricompensano in altro modo, gratificando i blogger che si impegnano nel pubblicizzarli (non tutte poi, ma la maggior parte si).

Mi sembra anche scontato dover dire certe cose, ma se ci tenete cosi tanto nel pubblicizzare il vostro libro dovreste essere VOI i primi ad impegnarvi nella condivisione degli articoli scritti da noi blogger. Mi sono rotta di dovere essere IO a spammare in una marea di gruppi cose per cui dovreste impegnarvi VOI. Il libro è vostro, non mio. A me non ne entra nulla.

Quindi da ora in avanti presenterò e recensiro solo libri di emergenti che si impegnano in prima persona per farsi pubblicità e che non sfruttano i blogger solo per avere un articolo e poi lasciarlo li al caso. Inoltre non mi sembra di chiedere molto: un grazie andrebbe bene, un commento sotto l’articolo è chiedere troppo?
Non mi sembra un dispendio di energia eccessivo commentare sotto l’articolo dove il VOSTRO libro viene pubblicizzato.
Da ora in avanti chi non porterà il DOVUTO rispetto per il lavoro e il tempo degli altri, nel mio blog non sarà il benvenuto.

Spero di essere stata chiara, perché essere buoni non significa essere stupidi. E questo spero che sia chiaro a tutti. Ho 21 anni e questo non vi autorizza a pensare di potermi mettere i piedi in testa, perché non ve lo permetto .
Se la cosa persiste passerò a recensire solo libri delle Case Editrici, cosi avrò meno impegni a cui far fede e meno persone disoneste con cui approcciarmi.

Annunci

13 pensieri riguardo “Piccolo (ma non troppo) sfogo.

  1. Sono completamente d’accordo!
    Purtroppo, ti capisco fin troppo bene. Non sopporto questo menefreghismo da parte di quelle persone che invece dovrebbero essere le prime a curarsene.

    Mi piace

  2. Io stessa, da emergente, sono totalmente d’accordo con te.
    C’è gente fuori di testa. Io ho un blog mio che tu ben conosci, e in cui sai bene che non faccio recensioni. Beh non so come mai, forse perché il blog ha un certo numero di visualizzazioni e pare apprezzato, hanno iniziato a tormentarmi persone mai viste né conosciute che mi chiedono la recensione. Quando spiego che io non faccio recensioni, anzi che io stessa scrivo, alcuni diventano ancora più insistenti. Inoltre mi chiedono di fargli pubblicità. Cosa che non faccio, visto che già mi sto sbattendo per me stessa non vedo perché dovrei fare pubblicità a loro che non fanno altro che allegarti un PDF per e-mail e senza neppure presentarsi ti scrivono: “Ti mando il mio libro da recensire” …. Mah…
    Io quando posso aiutare aiuto chiunque, anche altri emergenti, ma le persone che pensano di stare in panciolle e che siano gli altri a doverli sponsorizzare proprio mi stanno sulle scatole, sembrano convinti di essere Tolkien in erba…
    Hai perfettamente ragione in tutto quello che hai detto.

    Liked by 2 people

    1. Ecco hai sottolineato un’altra cosa che ODIO. Molti mi scrivono una mail presentandosi ed allegando già il file pdf con il loro libro. Parliamone. Se io non volessi il loro libro? Chiedere prima sarebbe troppo??

      Queste persone mi urtano il sistema nervoso e mi fanno partire l’embolo. Credo che chiuderò le porte a presentazioni di emergenti e letture ( salvo eccezioni di persone di cui mi fido e che conosco). Se siamo cosi tante a lamentarci si facessero due domande D:

      Liked by 1 persona

      1. Il problema è che c’è gente davvero maleducata in tutte le situazioni.
        Poi dico, almeno alcuni si presentano, altri invece ti mandano il libro così a caso…
        Tra le altre cose, e mi girano abbastanza, quando mi scrivono:
        “complimenti per il tuo blog”
        E poi mi chiedono la recensione….
        Se tu avessi Davvero guardato il mio blog sapresti che NON faccio recensioni di libri. Occasionalmente metto qualcosa su libri e film, è vero, ma perché sono a tema vittoriano/antico.
        Io credo che se vuoi guadagnarti la recensione da qualcuno lo devi seguire e apprezzare davvero, non così a caso :
        “Ciao recensiscimi il libro”
        Poi manco condividono o dicono due parole di ringraziamento, ma camminare eh… Scusa.

        Liked by 1 persona

  3. Quelli mi fanno proprio ridere. Pensano che con una sviolinata più finta dei capelli di Conte riescono a guadagnarsi una recensione – e pure positiva magari. Poi ci sono quelli che se poco poco gli fai una critica ti si mangiano e ti danno dell’incompetente. Adesso non c’è più nemmeno la libertà di parola e di pensiero secondo loro. Prima mi chiedi una recensione e poi non ti sta bene se il libro non mi è piaciuto? Allora fai leggere il libro solo a tua mamma, tuo papà, tuo marito, tuo figlio… così ti dicono che sei bravo e tanti saluti. Dal momento che chiedi un parere devi aspettarti anche delle critiche, se pensi di non saperle accettare allora questo mestiere non fa per te.
    Tra l’altro per leggere libri di emergenti sono rimasta pure indietro con le mie letture, ma chi me lo fa fare? Ovviamente non sono tutti uguali, per fortuna. Ho conosciuto persone oneste e leali tra la moltitudine di opportunisti. Da ora in poi le recensioni saranno riservate solo a loro, così come le presentazioni.

    Mi piace

  4. Simo,devono proprio averti fatta arrabbiare,mi dispiace un sacco. E’ sempre brutto quando le persone non apprezzano quello che facciamo. Io come te credo molto negli scrittori emergenti e fino ad ora ho avuto la fortuna di relazionarmi con persone rispettose,ma immagino non sia sempre così. Hai fatto benissimo a scrivere questo articolo,perchè noi blogger e booktuber crediamo in quello che facciamo ed è davvero triste quando ci impegnamo e il nostro “lavoro” non viene apprezzato. Ti abbraccio ❤

    Mi piace

    1. Ci sono delle persone veramente maleducate purtroppo, e spesso molti se ne approfittano (magari vedendo che dall’altra parte c’è una ragazza di 21 anni). Ho deciso di “chiudere” le presentazioni e recensioni e di selezionare accuratamente i titoli da proporre, cosi da dare spazio solo a chi lo merita davvero e ha un reale interesse per il blog. Grazie del sostegno, sei sempre carinissima, ti abbraccio forte anche io ❤

      Mi piace

  5. Come ti capisco Simo! Ci sono tanti autori emergenti educati ed onesti e, purtroppo, ce ne sono altrettanti maleducati e pretenziosi. Spesso e volentieri inviano mai a casaccio, senza nemmeno degnarsi di sfogliare un attimo il tuo blog per capire se il loro pseudo-bestseller potrebbe rientrare nelle tue corde o meno. Queste persone non hanno idea del tempo che impieghiamo a preparare i contenuti e tutto il resto. Pretendono e basta. Volevo chiudere anch’io le porte a gente di questo tipo e anch’io è da tanto che ci penso. Da una parte lo farei all’istante mentre dall’altra so che, in questo modo, chiuderei le porte anche a persone per bene, le quali hanno ancora la decenza di dire “grazie”.

    Mi piace

    1. Hai ragione Ale, mi è capitato di vederne tante in questo periodo, sia in negativo che per fortuna in positivo. Ho deciso di selezionare accuratamente i libri da proporre, scegliendo quelli di autori che conosco e con cui ho un rapporto di stima e fiducia. A dire sempre si non si ricava quasi mai nulla di buono, anche perché molti sono di un’arroganza vergognosa,e magari il blog neanche lo hanno mai visto.
      Mi sono capitate persone che nemmeno si sono presentate e in una mail mi hannl mandato subito il file del libro da recensire, ma scherziamo? So che questp andrà a discapito di molti e mi dispiace, però in questo modo non posso veramente continuare D:

      Mi piace

  6. Per fortuna sino ad oggi non mi sono capitate persone così, ma qualche autore che mi proponeva il suo libro da recensire e poi mi diceva compratelo, sì… Oppure che mi mandavano il primo capitolo e se era do mio gusto potevo procedere con l’acquisto… Situazioni che mi hanno lasciata a bocca aperta!
    Per fortuna, però, si incontrano anche belle persone che ci tengono e ringraziano!!!
    Un bacione

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...