Recensione " Sesso, amore e tweet'n'roll" di Thomas Leoncini

Buona sera a tutti, come state?

Vi scrivo dopo una giornata passata sul libro di diritto civile, per cui potete immaginare le mie condizioni psicologiche al momento. Questa sera vi parlo di una delle ultime letture del periodo, ” Sesso, Amore e Tweet’n’Roll” di Thomas Leoncini.

Generalità del libro

sesso amore e tweet'n'roll
Titolo: Sesso, Amore e Tweet’n’roll
Autore: Thomas Leoncini
Editore: Narcissus
Prezzo: 1,49 Euro in versione digitale
Pagine: 101
Link per l’acquisto: QUI

Trama

Drugo ha 49 anni, è una rockstar alcolizzata in astinenza creativa, ma anche un “don giovanni” che fra le sue amanti annovera la moglie del ministro dell’Interno italiano. Drugo pubblica dal suo profilo ufficiale un tweet rivolto alla donna, che invece di restare privato viene letto in pochi istanti da milioni di persone. Scoppia così uno scandalo sessuale e diplomatico che porta alle immediate dimissioni del ministro e riaccende tutti i riflettori sul cantante, che decide di rinchiudersi in un albergo di Parigi con un ostaggio: il suo computer e la sua pagina Twitter.
La storia si intreccia con quella di Diego, il migliore amico del figlio di Drugo, un quattordicenne di Torre del Lago, vittima impotente di uno strano sentimento che somiglia all’amore e che cambia spesso viso e sguardo. Drugo e Diego paiono vivere in due emisferi opposti, ma qualcosa pericolosamente e inaspettatamente li unisce e li accomuna, giorno dopo giorno, pagina dopo pagina.

La mia opinione

La storia scritta da Thomas Leoncini è davvero di forte impatto, sia dal punto di vista stilistico che dei contenuti. L’autore è riuscito a creare un legame – seppur virtuale – tra due persone appartenenti a due realtà, a due mondi completamente agli antipodi.
Inizialmente la vicenda si concentra su Diego, un giovane adolescente che comincia a muovere i suoi primi passi nel complicato mondo degli adulti. Per il ragazzo non è semplice accettare determinate cose, e non è semplice neppure fare chiarezza con se stesso e con i suoi sentimenti. Per anni è stato “innamorato” di Elena, sua compagna di classe che non sembra ricambiare il giovane. La vacanza a Sestri Levante con i suoi genitori aprirà a Diego degli scenari nuovi e inaspettati, ponendolo di fronte all’amore visto e vissuto da un altro punto di vista.

social
La costante che non manca mai nella vita di Diego sono i social, in particolare Facebook e Twitter: essi rappresentano gli unici mezzi a disposizione del ragazzo per rimanere in contatto con i suoi amici rimasti a Torre del Lago, e dunque sono l’unico modo che l’adolescente ha per sentirsi ancora parte di qualcosa, di quel gruppo e di quelle persone che quotidianamente popolano le sue giornate.
La vita di Diego è molto ordinaria, fatta di piccole routine quotidiane che non portano a grosse novità. La vita però è imprevedibile, e il destino ha in serbo per il ragazzo una grande e inaspettata svolta.

alcol
Questa svolta è data dal legame virtuale che Diego instaura con Drugo, famosa rockstar e padre di Jo, suo migliore amico. Drugo rappresenta lo stereotipo della celebrità consumata dagli anni, preda e vittima dell’alcol e del sesso. Pur essendo un uomo sposato e con famiglia, Drugo porta avanti numerose relazioni extra coniugali e non si cura minimamente di nasconderle alla moglie, Sara. Lo scandalo che si abbatte sulla vita dell’uomo è così violento che inizialmente non sa come gestirlo: un tweet che doveva essere privato, in realtà non lo è e crea scompiglio e scalpore in tutta Italia. Per Drugo sembra essere arrivata la fine della sua carriera: i produttori lo respingono, i giornalisti prendono d’assalto l’hotel francese dove si trova, ed ogni suo piccolo movimento viene costantemente travolto nell’occhio del ciclone che lui stesso ha creato.
In suo aiuto arriva il giovane Diego e la rockstar non potrà più fare a meno dei consigli del suo piccolo aiutante, che inconsapevolmente gli fornirà la giusta chiave per risollevarsi e cavalcare la cresta dell’onda, evitando di rimanerne soffocato.

a25c5-introspezione4

La doppia personalità con cui la storia è narrata è stata a mio giudizio molto corretta, perché ha permesso al lettore di immedesimarsi in entrambi i protagonisti e di capirne gli stati d’animo. Questo libro custodisce al suo interno una protesta, un messaggio nudo e crudo verso molti aspetti della società italiana. E’bello leggere delle storie che oltre alla forma abbiano anche sostanza: per quanto in alcuni punti gli eventi siano stati descritti in modo molto colorito e diretto, ho apprezzato la spontaneità e la necessità dell’autore di lanciare determinati messaggi ai suoi lettori.
I libri servono sopratutto a veicolare dei pensieri, sono portatori sani di ideali e rivelano a chi sa cogliere i loro segnali delle verità immediate.

mare
Ho apprezzato il libro di Thomas Leoncini proprio per la sua naturalezza: si vede che la storia è senza peli sulla lingua, non c’è nulla di costruito o di artefatto. Mi ha fatto bene leggere qualcosa di diverso dal solito, scritto bene dal punto di vista grammaticale e in modo estremamente scorrevole e fluido.
Vi consiglio questa lettura se volete aprire un pò gli occhi su molti aspetti della realtà circostante, vivendo un’avventura forte e introspettiva al tempo stesso. Il mio voto è di 8/10! 🙂

Annunci

4 thoughts on “Recensione " Sesso, amore e tweet'n'roll" di Thomas Leoncini

  1. Mi sembra un libro molto interessante e particolare, soprattutto diverso dal solito 🙂
    E poi è anche un pochino ambientato dalle mie parti (Sestri Levante).
    Bellissima recensione ❤
    Hai tutto il mio supporto per diritto civile :P, odiavo gli esami di diritto all'Università
    baci

    Mi piace

    1. Grazie mille Virgy, la storia è sicuramente originale e affronta in modo diretto molti problemi che caratterizzano il nostro paese. Se hai voglia di una lettura diversa dal solito te la conisiglio 🙂
      E grazie anche per il supporto con diritto… sto preparando l’esame di privato e a giurisprudenza abbiamo un programma vastissimo, spero di non impazzire! Baci ❤

      Mi piace

  2. Condoglianze anche da parte mia per Diritto Civile, ricordo con sofferenza gli esami di diritto Privato, Costituzionale e Commerciale 😄
    Ma veniamo al libro, che mi incuriosisce moltissimo!
    Mi piace un sacco l’idea di un protagonista adulto, ma che in fondo deve ancora imparare a esserlo davvero, e di un ragazzo che sta cercando di diventarlo. Questo lo prendo sicuramente, ho voglia anch’io di leggere qualcosa di diverso!
    Grazie della segnalazione, Simo!
    Bellissima recensione come al solito ❤

    Mi piace

    1. Vedo che anche tu hai preparao questi simpatici esami.. che bello essere capite 😄

      Se vuoi spezzare dalle solite letture YA questo libro è un ottimo diversivo. Va interpretato, nel senso che molti messaggi vanno colti tra le righe, però sostanzialmente quello che è narrato rispecchia la realtà attuale in cui tutti viviamo. Sono contenta che ti sia piaciuta anche la recensione Ely, baci ❤

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...