Presentazione " Tenebra" e intervista all'autore David Pratelli

Buon pomeriggio a tutti cari lettori!

Dopo la rubrica di questa mattina, adesso è arrivato il momento di presentarvi un libro interessante e dalla trama originale, intitolato ” Tenebra” e scritto da David Pratelli, di cui trovate l’intervista a seguire! Un abbraccio a tutti voi, Simona 🙂

Generalità del libro

copertina(1)Titolo: Tenebra
Autore: David Pratelli
Editore: Kimerik
Genere: Giallo/Noir
Prezzo: 14.00 Euro in formato cartaceo
Pagine: 182
Link per l’acquisto: FELTRINELLIMONDADORIIBSAMAZONLIBRERIA UNIVERSITARIA

Pagina facebook e sito dell’autore: QUI

Pagina facebook e sito della casa editrice: QUI

Pagina facebook TENEBRA (qui si trovano articoli recensioni foto commenti book trailer e ultime news) QUI

ghirigoro

Trama

Il romanzo narra la storia di un uomo, Lucas, che sin dall’età di 16 anni compie gesti folli e atroci in nome di una vendetta personale, uccidendo e poi seppellendo tutte le donne che lo deridono e lo rifiutano. Il mistero che avvolge il Tenebroso è il filo conduttore di tutto il racconto. Il suo passato è avvolto dal mistero, ha un carattere introverso e apparentemente tranquillo. Le sue azioni lo fanno sentire libero e sicuro nell’affrontare la quotidianità, come se la sua anima vivesse in una assoluta normalità, senza complessi ne turbolenze. Dopo il primo omicidio compiuto ai danni di Ginevra, ragazza conosciuta a scuola che si era presa gioco di lui facendogli credere di esserne innamorata, Lucas sparirà nel nulla senza lasciare alcuna traccia. Dell’omicidio se ne occuperà il commissario Taddei che, nonostante le ricerche fatte tutte inutili fanno si che il caso venga archiviato , non perderà le speranze di trovare l’assassino. Dopo 20 anni una palestra di Roma sarà luogo di un omicidio che trova sconcertanti corrispondenze con quello compiuto tanto tempo fa dal Tenebroso: la ragazza dopo essere stata brutalmente uccisa viene seppellita. Gli omicidi si susseguono, sempre con gli stessi rituali e la polizia brancola nel buio, Taddei, ormai in pensione, convinto che dietro a questi delitti ci sia la mano di Lucas decide di collaborare con il commissario Soavi responsabile delle indagini. La suspance lascia tutti con il fiato sospeso fino alla fine.

ghirigoro

Booktrailer

ghirigoro

Intervista all’autore

davind bn noir

BIOGRAFIA:David Pratelli nasce il 21 dicembre 1970 a Pontedera in provincia di Pisa. Le sue capacità di imitare si vedono fin dai primi anni di scuola,  nel 1994  esordisce nella tv  nazionale nel varietà di Pippo Franco Avanti un altro in onda su Canale 5, cui seguono altre apparizioni in diverse trasmissioni Nazionali. Nel 2002 arriva la svolta, con la
vittoria del campionato italiano degli  imitatori “Sì sì è proprio  lui”, su Rai Uno  la regia di  Pierfrancesco Pingitore. Seguono le sue partecipazioni a Uno di noi, Di tutte di più, il Derby del  cuore, nel 2005 partecipa a Buona Domenica nelle vesti  di Ciccio Graziani, dal 2006 al 2009 lo vediamo a Guida al Campionato, nel 2008 -2009 è anche ospite a  a Lunedì  gol e nel 2009 a Stracult. Dal 2009 al 2011 è ospite fisso a Quelli che il Calcio, nel 2012 e 2013 ospite a Tale e quale Show e nel 2011-2015 nell’Anno che verrà.   Nel 2014 rivela  la sua passione nascosta cioè scrivere romanzi gialli –horror,   pubblicando il suo primo romanzo Tenebra, tenuto molti anni nel cassetto.

Ciao David, benvenuto nel mio Salotto dei Libri! E’ davvero un piacere averti qui!
GRAZIE IL PIACERE È MIO
Parlaci di te: chi è David Pratelli nella vita di tutti i giorni?
BELLA DOMANDA…NON LO SO NEMMENO IO CHI SONO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI😂
Siamo abituati a vederti nei panni di attore ed imitatore. Come è nata la tua passione per la scrittura? Come si è evoluta e consolidata nel corso degli anni?
GRAZIE ALLA MIA PASSIONE PER I GIALLI HORROR IL MIISTERO, MI E’ SEMPRE PIACIUTO INDAGARE, SCOPRIRE QUEI CASI IRRISOLTI ED ENTRARE NELLA MENTE DI CHI COMPIEGESTI MACABRI.
“Tenebra” è il tuo romanzo d’esordio, vuoi parlarci di questo libro ed esporci i suoi punti salienti? Dalla trama si evince che la figura di Lucas – il protagonista – è molto enigmatica e tormentata.
LUCAS È UN RAGAZZO INTROVERSO PRESO IN GIRO SOPRATTUTTO DALLE SUE COETANEE, LA SUA REAZIONE DI VENDETTA È TALMENTE ATROCE FINO AD UCCIDERLE. NN SOPPORTA ESSERE DERISO E INGANNATO NEI SENTIMENTI, ECCO CHE LA SUA MENTE DEVIATA HA UNA REAZIONE CHE SPIAZZA TUTTI.
Quando scrivi ti ispiri a qualcosa – o qualcuno – o ti lasci semplicemente guidare dall’istinto?
MI SONO CERTAMENTE ISPIRATO AI RACCONTI DI DARIO ARGENTO, MA QUANDO TI METTI A SCRIVERE ESCONO DEI FRAMMENTI DI STORIA CHE TI APPARTENGONO PERCHÉ SENTI CHE LA VENA IDEATIVA STA DOMINANDO L’ORIGINALITA’ DI CIÒ CHE VUOI RACCONTARE, QUINDI L’ISPIRAZIONE DIVENTA POI PARTE DI TE.
Oltre a scrivere dedichi del tempo anche alla lettura? Se sì, quali sono i tuoi generi letterari preferiti?
MI PIACCIONO LIBRI SULLA STORIA RECENTE DELLA MAFIA, HO LETTO ADDIO COSA NOSTRA, GIOVANNI FALCONE, LA STORIA SU DALLA CHIESA SCRITTa dal figlio Nando. Ultimamente leggo un romanzo, LASCIAMI ENTRARE DI BLODQUVIST.
Che consiglio daresti a chi vorrebbe avvicinarsi al mondo della scrittura?
CI SONO MOLTE PERSONE CHE SCRIVONO RACCONTI DELLA PROPRIA VITA, ECCO UNO CHE VUOLE SCRIVERE POTREBBE INIZIARE COSÌ DOPODICHÉ STRAVOLGENDO PERSONAGGI E TRAME DELLA PROPRIA VITA RIUSCIREBBE FORSE A FARNE UN ROMANZO. MA OVVIO CHE TUTTO E’DETTATO DALLA PASSIONE E DALLA CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA. E POI NON AVERE FRETTA, SCRIVERE E LEGGERE .
Parlando di aspetti tecnici…hai deciso di rivolgerti subito ad un editore per la pubblicazione del tuo romanzo?
INIZIALMENTE NO, UNA MIA AMICA AVEVA UNA PICCOLA CASA EDITRICE, MI CHIESE SE VOLEVO PUBBLICARE QUALCOSA , CI HO PENSATO UN PÓ E QUANDO LE HO DETTO CHE AVEVO UN GIALLO NEL CASSETTO LO HA VOLUTO LEGGERE. PENSAVO FOSSE UNA TRAGEDIA LA MIA SCRITTURA, INVECE MI HA SPRONATO NEL PROVARCI PERCHÉ IL RACCONTO ERA VERAMENTE AVVINCENTE. DA LÌ HO COMINCIATO A CREDERCI E QUINDI MI SONO MESSO IN CERCA DI UNA CASA NAZIONALE.
Hai altri progetti in cantiere al momento?
AL MOMENTO NON HO ROMANZI DA PUBBLICARE, non perché NON ABBIA SCRITTO ALTRE OPERE, ANZI NE HO GIÀ UNO PRONTO, ma voglio DARE RESPIRO A TENEBRA PER MOLTI ANNI ANCHE PERCHÉ IL MIO REALE LAVORO SPERO MI IMPEGNI TANTISSIMO FRA SERATE RADIO E TV…
Grazie ancora per essere stato con noi, e in bocca al lupo per la tua carriera ☺
CREPI E GRAZIE A VOI…

Annunci

6 pensieri riguardo “Presentazione " Tenebra" e intervista all'autore David Pratelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...