Chiacchiere della Domenica…

Buona Domenica a tutti, cari lettori!
Scusate l’assenza di ieri ma avevo proprio bisogno di prendermi una giornata di vacanza e di stop da tutti gli impegni.
Chi gestisce un blog sa benissimo che stare dietro alle milioni di cose da fare non è semplice e ogni tanto quello che serve è staccare la spina e non pensare a nulla, se non a rilassarsi.

chiacchiere della domenica

Oggi torno con le consuete chiacchiere della Domenica, un appuntamento che sto prendendo veramente a cuore e che rispetto con estremo piacere. La domanda di oggi è:

Vi capita mai di leggere ad alta voce?

Questa curiosità mi è sorta qualche giorno fa, quando ritrovandomi sola a casa mi sono messa a leggere ad alta voce. Non è un atteggiamento che sono solita assumere mentre leggo, ma non nego che quando ne ho l’occasione mi piace leggere a voce alta, dare voci diverse ai vari personaggi e interpretare la storia come se fossi io il narratore.

So che è un’abitudine che può risultare strana, ma credetemi è veramente divertente!! Leggere ad alta voce mi permette di immedesimarmi al meglio nello stato d’animo dei personaggi e di carpire molti più dettagli riguardo la storia in cui sono immersa. Ovviamente non sempre lo faccio, la maggior parte delle volte la lettura avviene nella mia testa.
Trovo che leggere in silenzio sia un modo di porsi più intimo di approcciarsi alla storia, perchè si stabilisce un filo invisibile che lega lettore e libro e taglia tutto il mondo indiscutibilmente fuori.
La lettura a mente inoltre è a mio parere molto più veloce e rapida, le pagine scorrono via una dietro l’altra senza particolari intoppi, mentre spesso leggendo a voce alta si rischia di fare confusione e di sbagliare qualche parola, rallentando l’intera lettura.
In ogni caso sono una persona che ama leggere in entrambi i modi, dipende dalle circostanze e dal mio stato d’animo. E voi, come amate leggere? Fatemi sapere le vostre abitudini, un bacione. Simona 🙂

Annunci

13 thoughts on “Chiacchiere della Domenica…

  1. Ciao Simo, ogni tanto mi capita… Ovviamente escludendo quando lo faccio per mio figlio! Però quando c’è una frase che mi ha colpita particolarmente mi capita di rileggerla ad alta voce, come per assaporarla meglio 🙂
    Baci

    Mi piace

    1. E’vero rileggere determinate frasi o passaggi ad alta voce permette di coglierne pienamente il senso! Tu poi leggendo per tuo figlio sarai allenata con la lettura ad alta voce Virgy! Un bacione a te 🙂

      Mi piace

  2. O miei dei, a me praticamente sempre! È strano, preferisco sicuramente leggere in silenzio, ma qualche volta mi ritrovo a leggere ad alta voce. Mia madre mi guarda sempre male, ma io praticamente emmeno me ne accorgo! Misteri della vita u.u
    – Ginny

    Mi piace

  3. Ciao Simo!
    Ero abituata a leggere ad alta voce le prime volte che leggevo in lingua inglese, ma ora ho un pò perso questa abitudine.
    Per quanto riguarda l’italiano, non ricordo di averlo fatto, ma penso di provarci e vedere che effetto fa! 🙂
    Un bacio! :*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...