Recensione " So che ci sei" di Elisa Gioia

Buongiorno a tutti, carissimi lettori!

Come state? Il caldo continua a soffocare anche voi? Se sì, siete in buona compagnia! 😀
Dopo tanto tempo torno a parlarvi di un libro che ho letto in comune con la mia dolcissima amica Cristina ( passate a visitare il suo blog, perchè è davvero molto bello!).
In realtà non avevamo in programma di fare una lettura comune, la cosa è nata per caso quando ci siamo rese conto di avere sotto il naso lo stesso libro. E allora ci siamo dette: perché non onorare i vecchi tempi e riprendere le vecchie e sane abitudini? E così eccoci qui ^^

Il libro di cui mi appresto a parlarvi è ” So che ci sei” di Elisa Gioia, di cui ringrazio tra l’altro la casa editrice Piemme per la copia che mi ha fornito. Vi lascio alle generalità e poi parto con la mia opinione a riguardo! Felice Venerdì, Simona ^^

 

La mia opinioneNonostante il successo strepitoso che questo libro fece durante la sua prima pubblicazione su Amazon, sono riuscita a leggerlo solamente ora, nella bellissima versione cartacea fornita al pubblico da Piemme.

Ho sempre sentito parlare bene ovunque di questo libro e così mi sono decisa a prenderlo e, col senno di poi, sono molto soddisfatta della mia scelta. Vi spiego perché: Innanzitutto ” So che ci sei” è la lettura estiva per eccellenza, nel senso che la storia raccontata si addice perfettamente ad essere letta in questo periodo, che per molti è di vacanza e riposo, ma per molti no. Se state cercando un libro scritto bene e in grado di farvi ridere dall’inizio alla fine… questo fa al caso vostro!

La scrittura di Elisa Gioia mi ha conquistata pagina dopo pagina e con lei la protagonista del romanzo, l’imbranata, goffa e sfortunata Gioia Caputi. La spontaneità e la simpatia di questo personaggio mi hanno fatta appassionare sempre di più alla storia, che non perde mai un colpo e si mantiene ricca di avvenimenti, scene simpatice e imbarazzanti, e momenti di puro divertimento dall’inizio alla fine.
La parola ideale con cui descriverei questo libro è: Brioso. Frizzante. Vitale. Le 400 pagine scorreranno via in un batter d’occhio, verrete trascinati anche voi nel vortice dell’uragano Gioia e, sopratutto, in quello dell’affascinante Christian Kelly, conosciuto anche come Mister Copertina dal sorriso illegale.
Accoppiare due personaggi di questo calibro è stata una scelta che a mio giudizio si è rivelata vincente: insieme i due fanno scintille, si stuzzicano, si provocano, si fanno dispetti in continuazione. Il loro modo di interagire a lungo andare non vi stancherà, perché l’autrice a questi scenari comici sa alternare molto sapientemente dei momenti profondi, di riflessione e di confidenza, in modo da farvi conoscere Gioia e Christian a 360°, sotto tutti i punti di vista.

Conoscerete la Gioia col cuore a pezzi, la Gioia arrabbiata, la Gioia innamorata e col batticuore. L’autrice ha messo tutta se stessa nei suoi personaggi, anche in quelli secondari e poco gradevoli, come ad esempio Matteo, ex fidanzato della nostra eroina. Ogni personaggio trova la sua esatta collocazione all’interno della storia, non c’è niente lasciato al caso, e non ho trovato nemmeno discrepanze a livello narrativo.

Il finale è l’elemento che più fra tutti vi lascerà senza parole, e la domanda che subito vi porrete sarà: ” E adesso????”!

Si, perché ” So che ci sei” è il primo volume di una duologia, ed io non vedo l’ora di leggerne il seguito.
Ho voglia di ritornare a essere parte della tumultuosa vita di Gioia, in perenne equilibrio sul filo del rasoio, con un piede nel baratro e l’altro in paradiso. Gioia è travolgente, impetuosa, sa il fatto suo e nonostante tutto sa farsi rispettare.

Christian è semplicemente Christian! Non è solo il classico bello e impossibile, con ai piedi tutte le donne che incontra.Questo personaggio ha una vita sentimentale travagliata, è chiuso a riccio nelle sue paure e nelle sue insicurezze, e si scioglierà pian pianino, regalandovi emozioni incredibili!

A rendere il romanzo ancora più bello è una playlist composta da canzoni davvero romantiche, che accompagneranno Christian e Gioia durante il loro tumultuoso percorso. Rivivere la loro storia attraverso la musica è stato travolgente ed emozionante, e sopratutto ha contribuito a rendere tutto molto più realistico.

Alcune delle canzoni che ho preferito sono:

WHEN YOU SAY NOTHING AT ALL – Ronan Keating

ALL OF ME – John Legend

PHOTOGRAPH – Ed Sheeran

Consiglio vivamente la lettura di questo libro, sopratutto se amate le belle storie, scritte in modo originale e carico di humor, che non fa mai male e rende tutto sempre più gradevole.

A proposito di…

SVILUPPO DELLA STORIA: La storia è sviluppata in modo impeccabile, i dialoghi prevalgono sulle descrizioni e di questo sono molto contenta, perché come sapete non sono tipa da descrizioni chilometriche. La narrazione è fluida e priva di intoppi, si mantiene sempre viva e tiene l’attenzione del lettore costantemente alta.

STILE E LESSICO: Lo stile dell’autrice mi è piaciuto tantissimo. Amo i libri scritti in questo modo ricco di battute, spiritoso, frizzante. Amo chi nonostante i problemi trova sempre un modo per sorridere e tirarsi su. Il lessico è semplice, alla portata di tutti. Bene la grammatica.

VOTO COMPLESSIVO: Il mio voto complessivo è di 8.5/10 e come ho gia detto ve lo consiglio! 🙂

Annunci

6 thoughts on “Recensione " So che ci sei" di Elisa Gioia

  1. Confesso che non mi ispirava molto questo romanzo, avevo sentito del successo pre-Piemme, ma niente…proprio non mi attirava! Adesso che ho letto la tua opinione, però, sono di un altro avviso e spero di poterlo leggere prima o poi perché mi hai incuriosita davvero molto! 🙂

    Mi piace

    1. Fidati Ila è davvero carino! In sua compagnia ho passato delle ore spassosissime, è la lettura estiva per eccellenza! Buonumore e risate assicurati:)

      Mi piace

  2. Ma quanto mi piace questo nuovo blog! Posso anche dare il voto al libro… WOW
    Che dire Simo?
    Ho ecensito anch’i questo libro e mi è piaciuto molto, è stato una lettura frizzante, divertente e nostalgica allo stesso tempo. Non credevo potesse piacermi così tanto e poi è davvero scritto bene ❤
    Un bacione!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...