Quanto costa mantenere un segreto?

Quanto costa mantenere un segreto? E’ quello che ci chiediamo tutti almeno una volta nella vita. I segreti sono un peso per chi li custodisce, un’arma che decidiamo di mettere nelle mani di potenziali nemici. Spesso un segreto rivelato  può compromettere una vita intera… ma, altrettanto spesso, anche un segreto taciuto può compiere danni irreparabili.
I protagonisti di questa storia avranno molto a che fare con la questione segreti. Si può dire che l’intera trama sia costruita intorno ad essi.
Kathy ha una vita apparentemente perfetta: un lavoro gratificante, una relazione soddisfacente e da poco ha raggiunto il traguardo più grande nella vita di una donna, ossia è diventata mamma del piccolo Billy, una creatura estremamente deliziosa e dai lisci capelli biondi.
L’altra faccia della medaglia ha un nome, un cognome e due occhi freddi come il ghiaccio: Heja Vanheinen, soprannominata dai colleghi ”  la regina dei ghiacci”, sembra imperturbabile, come se niente potesse scalfirla. Guarda tutto e tutti con diffidenza e non raramente nei suoi occhi si può intravedere un malcelato disprezzo. Quello che Kathy e molti ignorano è che dietro l’apparente facciata di freddezza si nasconde un vulcano pronto ad eruttare in qualsiasi momento. Heja è una donna instabile, ossessionata dal suo ex fidanzato Markus che – non a caso – è il bel maritino finlandese di Kathy.
Fino a che punto può spingere l’ossessione? E se accanto ad essa si accompagnasse la paura di una morte certa? Sarebbe forse da giustificare…oppure no?
L’inquietudine di Heja è tangibile, la sua disperazione anche. L’amore malato è un tema che ricorre spesso nei libri, ma in questo caso è affiancato da una motivazione più profonda, come se l’autrice volesse in qualche modo giustificare i comportamenti patologici di Heja per renderla più umana agli occhi dei lettori.
Un thriller psicologico al 100% è quello che Jane Lythell offre al suo pubblico, un thriller che spesso e volentieri tiene sulle spine e fa palpitare il cuore.
Lo consiglio agli amanti del genere, a chi adora le storie in cui l’elemento di suspense non prevale sulla narrazione e a chi si appassiona con facilità ai romanzi centrate sulla famiglia. Il mio voto è di 4/5.
Alla prossima,
Simona

Annunci

Un pensiero riguardo “Quanto costa mantenere un segreto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...