[Recensione] La voce degli dei – Eleanor Herman

Buooongiorno e buon Giovedì, miei cari readers!
Le settimane scorrono una dietro l’altra, così come le mie letture. Non mi stancherò mai di trascorrere il mio tempo in compagnia di un libro, su questo potete scommetterci (se poi accanto ci mettete anche un bel cono pistacchio e cioccolato meglio ancora *-*).
Oggi vi parlo di un libro che mi ha totalmente trascinata al suo interno, un libro che potete trovare gratis su Amazon e che rappresenta il prequel di una nuova saga che verrà lanciata a Luglio da Harper Collins ( Il primo volume, L’eredità dei re, uscirà il 14 Luglio).
 La voce degli dei è un libro davvero molto, molto particolare perché unisce in sé due generi letterari apparentemente agli antipodi: lo storico e il fantasy. Prima d’ora non mi era mai capitato di leggere un libro simile e infatti inizialmente mi sono trovata in difficoltà.
La storia non ingrana subito, i primi capitoli sono introduttivi e l’autrice li utilizza come strumento per far immergere il lettore, poco per volta, nelle ambientazioni e nell’atmosfera della storia che si appresta a narrare.
La protagonista di questo prequel è la giovanissima Elena, primo vero oracolo che si vede dopo oltre duecento anni in circolazione. Elena sente costantemente delle voci nella sua testa, voci che le sussurrano profezie, presagi, eventi futuri. La ragazza non conduce una vita agiata, perché vive presso un individuo losco che raccoglie giovani bambine dalla strada, le fa crescere e poi le manda a lavorare per suo conto come prostitute. La storia inizia proprio con la fuga di Elena, la quale guidata dalle consuete voci è spinta tra le braccia di Poseidone. Il mare la accoglie in sé e la spinge nella terra di Alicarnasso, dove viene accolta da una famiglia reale piuttosto insolita. I cinque membri della famiglia degli ecatomnidi sono infatti chiamati Sangue di Serpente, perché sono in grado di utilizzare la magia e di trasformarsi in animali. Elena diventa molto amica della principessa Ada, ma fa la conoscenza anche dei suoi fratelli, Mausolo e Artemisia – i quali pur essendo fratelli sono sposati – Idrieo e Pixodaro. Inizialmente potreste fare fatica a ricordarvi tutti questi nomi, ma vi assicuro che pagina dopo pagina imparerete a conoscerli bene, soprattutto perché ognuno di loro ha una personalità ben definita. Una serie di eventi sconvolge nuovamente la vita di Elena e la giovane si ritrova a doversi trasferire nel santuario di Dodona prima e in Macedonia poi. Durante il tempo trascorso a Dodona come oracolo, Elena conosce la giovane ed esuberante Myrtale, principessa d’Epiro, che diventa la sua più cara amica. Non posso svelarvi tutti i dettagli, anche se rimarrei a parlare di questo libro per ore talmente mi è piaciuto. Posso solamente dirvi però che ad un certo punto entrerà in scena Filippo il Macedone, e che l’intero libro è costruito in modo da anticipare l’entrata in scena di quello che sarà il protagonista indiscusso del primo libro della serie, ossia Alessandro Magno.
Le vite di Elena, Myrtale, Ada, Filippo sono intrecciate tra loro da fili sottilissimi.
La storia fa al caso vostro se amate gli intrighi, i tradimenti, le antiche profezie e le vendette. La prosa dell’autrice è minuziosa, dettagliata e ricercata nelle parti prettamente storiche, dove vengono descritte scene di guerra o usanze tipiche dell’antica Grecia, mentre quando si parla di sentimenti, di inganni e di misteri la Herman riesce ad essere più leggera ed è in grado di far calare il lettore all’interno della storia a trecentosessanta gradi.
Mentre leggevo il libro facevo ipotesi, congetture, spesso e volentieri sono rimasta stupita da quello che la mente dell’autrice è riuscita a produrre. Leggendo “La voce degli dei” si torna indietro nel tempo, in un periodo storico importantissimo per le sorti della Grecia, e quel pizzico di fantasy rende tutto ancora più interessante e appetibile.
Inutile dirvi che dopo il finale aspetto con trepidazione il prossimo libro, non so se riuscirò a resistere fino al 14 Luglio, ve lo dico! *-*
Il mio voto è di 4/5.
Alla prossima,
Simona

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...