W.W.Wednesday #3

Buongiorno cari lettori e benvenuti al primo appuntamento del W.W.Wednesday del 2017!! Il mio anno – sul fronte letture – è iniziato alla grande: ho già terminato due libri e altrettanti ne ho cominciati. Curiosi di scoprire quali? Continuate a leggere 😉

logo_cosastaileggendo

Il mio 2017 inizia con due letture diverse tra loro, ma interessanti in egual misura.
In ebook sto leggendo Il re dell’uvetta di Frederik Sjoberg, un libro che racchiude in sé numerosi generi letterari e che dunque non può essere classificato in maniera univoca. Si tratta infatti di un trattato naturalistico, di una biografia, di un racconto di viaggio e tanto, tantissimo altro. Affascinante come solo i libri Iperborea sanno essere, Sjoberg si sta rivelando una piacevole scoperta. Il 2017 sarà l’anno in cui sperimenterò generi letterari diversi tra loro e Il re dell’uvetta mi sembra il modo più giusto per iniziare e portare avanti questo proposito.

In cartaceo invece sto leggendo La solitudine delle stelle lontane di Kate Ling, edito da Il Castoro nella nuovissima collana HotSpot. Mi trovo a bordo della nave spaziale Ventura, nell’84esimo anno dall’inizio della Missione che ha portato un gruppo di uomini ad abbandonare la Terra alla volta del pianeta Epsilon Eridani. Questo libro mi affascina tantissimo, come mai avrei creduto possibile da un romanzo a tinte fantascientifiche: mi piace la realtà distopica creata dall’autrice, come ha scelto di sviluppare la gerarchia e le attività sociali della popolazione di Ventura e, soprattutto, mi sta piacendo la protagonista femminile, Seren. Il libro è destinato ad un target di giovani e adolescenti, ma si fa tranquillamente apprezzare anche da un pubblico più maturo. Per ora lo promuovo!

logo_cosa-hai-appena-finito-di-leggere

Anche i libri appena terminati sono diversi tra loro come il giorno e la notte, eppure entrambi mi hanno conquistata. Li trovate recensiti sul blog nei prossimi giorni!
Da un lato c’è la scoperta più incredibile fatta a cavallo tra il 2016 e il 2017: Kent Haruf. Mi sono innamorata della scrittura di questo autore, dei suoi personaggi, delle loro vite e della cittadina di Holt. Dopo Canto della pianura mi sono gettata tra le pagine di Crepuscolo: tornare ad Holt è stato bello, doloroso e gratificante. Ritroviamo vecchie conoscenze e ne facciamo di nuove e ognuno di loro ci lascia qualcosa. Bello, bello, bello.

Altrettanto bello è il romanzo di formazione e avventura per ragazzi firmato da Elisa Puricelli Guerra: Fuga dal Paese delle Meraviglie. Conosciamo più da vicino la Regina di cuori e, insieme a lei, ripercorriamo il periodo antecedente alla sua incoronazione. Vivremo avventure fantastiche, visiteremo foreste misteriose e mangeremo mele magiche e, soprattutto, conosceremo una Regina di Cuori molto, molto diversa da quella nota a tutti. L’autrice ha dato un’interpretazione tutta sua di questo personaggio così controverso e devo dire che ha fatto un ottimo lavoro!

logo_cosa-leggerai

Arriviamo alla domanda più ostica di tutte, perché se c’è una cosa che mi sono portata dietro dal 2016 è l’incertezza riguardo ciò che leggerò nel futuro prossimo. A questo giro sono piuttosto sicura però circa le letture che mi accompagneranno nei giorni a venire.

In ebook mi avventurerò tra le pagine de Il caffè delle seconde occasioni di Alison Kent, in uscita il 17 Gennaio per Amazon Crossing. Dalla trama suppongo si tratti di una storia d’amore al profumo di caffè e sembra avere proprio tutte le carte in regola per piacermi! Vi saprò dire poi 😉

In cartaceo invece inizierò un libro che mi intriga da morire e che mi ha già stregata leggendo un estratto su Amazon. Sto parlando di Tutto il nostro sangue di Sara Taylor, edito da Minimum Fax. Non vedo l’ora di sapervi dire altro.


Cari lettori questo è il mio primo W.W.Wednesday dell’anno. Come sempre se volete condividere con me i vostri progressi e le vostre letture siete i benvenuti!
Un caro saluto,
Simona

 

Annunci

4 pensieri riguardo “W.W.Wednesday #3

  1. Cosa stai leggendo? il primo volume della saga di Harry Potter. Inoltre, spero di riprendere presto la lettura del saggio “Through Music to Truth, di Chiara Bertoglio, interrotto poco prima delle festività natalizie

    Cosa hai appena finito di leggere? Ho finito di leggere “Non tutto è come sembra”, un giallo di Ornella Nalon

    Cosa pensi leggerai in seguito? Il secondo volume della saga suddetta

    Liked by 1 persona

  2. Anche io sto leggendo Tutto il nostro sangue, che devo dire promette davvero bene. È stato scelto come libro del mese sul mio gruppo di lettura LiberTiAmo su goodreads. L’inizio è stuzzicante, non vedo l’ora di continuare la lettura. Aspetto anche la tua recensione, mi piace leggere idee diverse su uno stesso libro. 👋

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...