[Recensione] Il re bambino e l’imperatore cattivo – Andy Riley

Buon pomeriggio, cari lettori!

Il 14 Marzo verrà pubblicato un libro divertente, spiritoso, sagace e riccamente illustrato che ho avuto il privilegio di leggere in anteprima grazie alla casa editrice Mondadori. Si tratta di un avvincente titolo per bambini e ragazzi che inaugura la serie delle avventure imperdibili di re Edwin.

il-re-bambinoIl re bambino e l’imperatore cattivo – Andy Riley
Mondadori, 216 pp.
Traduzione di: Alessandro Gelso
Brossura, € 12,90
In vendita da: Marzo 2017
Età consigliata: 8+

Edwin non è un ragazzino normale. E’un re, con tanto di trono, armatura e castello con passaggi segreti in piena regola. Ah già, e come vicino di regno ha l’essere più terribilmente crudele del mondo. Come fanno due personaggi così a non dar vita a una storia ricca di avventura, azione, cioccolato e coccodrilli dalla mascella assassina?


whatsapp-image-2017-02-20-at-13-04-15Quanto può essere divertente tornare bambini, di tanto in tanto? A me piace da matti, soprattutto quando mi ritrovo tra le mani letture come quella di cui mi accingo a parlarvi. Il re bambino e l’imperatore cattivo di Andy Riley è spassoso, ironico, ricco di vignette e illustrazioni e, alla base, ha una morale importantissima (per grandi e piccini). Ovviamente si tratta di una storia creata ad hoc per un pubblico molto giovane, si legge in poco meno di un’ora e si assapora pagina dopo pagina con avidità e spensieratezza. Protagonista è il giovane re Edwin, sovrano di Edwinlandia, amante del cioccolato e del suo popolo. Accanto a lui troviamo il ministro Jill, lavoratrice indefessa, e la giullare Megan – sempre pronta a sollevare il morale del sovrano con canzoni e scenette comiche. Ogni Venerdì Edwin si reca al Villaggio e distribuisce ai suoi contadini cioccolatini e dolcetti vari. Il popolo aspetta con ansia questo giorno, perché tutti sono golosi di cioccolato e non possono trascorrere nemmeno un momento senza mangiarne almeno un pezzettino. Purtroppo re Edwin ha esaurito la sua scorta di denaro e non può rifornire i suoi sudditi come di consueto: malcontento e tristezza si diffondono tra il popolo e i sorrisi svaniscono dai volti di tutti.
whatsapp-image-2017-02-20-at-13-04-01A spiare la situazione di Edwinlandia, dalla cima del suo castello malvagio, c’è l’imperatore Nurbison, che con la sua risata malefica – FUAH! FUAH! FUAH! – e i suoi soldati crudeli, progetta di conquistare il regno del sovrano bambino e di spodestare quest’ultimo dal trono. Tra una serie di scene esilaranti e divertenti la storia fila liscia come l’olio e seguiamo da vicino le peripezie di Edwin che, costretto a fuggire, si ritrova ad escogitare dei piani furbissimi per riprendersi il regno e riconquistare la fiducia degli abitanti. Accanto a lui in quest’avventura troviamo sempre le fedeli Jill e Megan, due persone dal cuore d’oro e sempre pronte a battersi per il proprio re.
Edwin, pur essendo un bambino, dimostra di avere delle qualità e delle doti imprescindibili per un sovrano: ama il suo popolo e la sua terra e lotta per riprenderseli. Un re senza la corona non è niente, ma un re senza l’amore e il rispetto dei suoi sudditi forse è anche meno. Edwin impara una grande lezione di vita, così come tutti gli altri personaggi.
Ho amato molto la caratterizzazione, sintetica e didascalica, di ogni situazione e di ogni personaggio – compresi gli antagonisti. In compagnia di questo libro mi sono divertita, howhatsapp-image-2017-02-20-at-13-04-05 staccato la spina dal mondo circostante e ho dato libero spazio alla fantasia, concedendomi un’ora di relax e di puro divertimento accompagnato da quel tocco di riflessione che non guasta mai. Se avete dei figli piccoli questa è una di quelle storie che assolutamente consiglio, perché lascia davvero un bel ricordo di sé dopo aver girato l’ultima pagina. Lo stile dell’autore è fantastico, così come le illustrazioni che trovate all’interno del libro. Se lo promuovo? Eccome! Già non vedo l’ora di leggere la seconda avventura di quello che, oramai, è diventato il mio re preferito! Il mio voto è di 4/5!
Alla prossima,
Simona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...