[Blogtour] Requiem di Geir Tangen – II tappa

Buongiorno lettori,
ben ritrovati al Salotto dei Libri! Oggi il mio piccolo angolino virtuale è lieto di ospitare la seconda tappa del blogtour dedicato a Requiem di Geir Tangen, un thriller proveniente dalla fredda Norvegia che sono sicura vi affascinerà e intrigherà come non mai.

REQUIEM - Geir TangenRequiem – Geir Tangen

Giunti Editore, 432 pagine
Collana: M
Genere: Thriller
Traduzione di: Margherita Heir Podestà
Cartonato con sovraccoperta, € 18.00
In vendita da: Marzo 2017

Nella ventosa cittadina di Haugesund, sui fiordi norvegesi, il giornalista Viljar Ravn Gudmundsson dovrebbe godersi il meritato successo. Solo qualche anno prima infatti, un suo celebre articolo ha scoperchiato uno degli scandali più subdoli della politica nazionale. Uno scoop che lo ha reso in breve tempo una star del giornalismo e gli ha aperto prestigiose opportunità professionali. Eppure Viljar siede ancora alla stessa scrivania del quotidiano locale ma, a differenza di prima, non ha l’aria di passarsela bene per niente: fa fatica a scrivere persino di cronaca, soffre di continui attacchi di panico e subisce quotidianamente un pesante mobbing dal caporedattore. Finché una mattina, nella sua casella di posta, appare una mail piuttosto sinistra: un misterioso mittente annuncia al giornalista che l’indomani una donna verrà uccisa. O meglio: giustiziata; profezia che si verifica esattamente secondo le parole scritte nel messaggio. E non è che l’inizio, come Viljar e la giovane poliziotta Lotte Skeisvoll capiranno a proprie spese. Ma perché il killer ha scelto proprio lui come interlocutore? E che cosa hanno in comune le persone che nella diabolica mente dell’assassino meritano una fine tanto atroce? 


Il thriller è un genere letterario a cui mi sono avvicinata molto, soprattutto in questo ultimo periodo. I thriller nordici poi mi affascinano in particolare, amo leggere di omicidi e indagini ambientati in paesi freddi e gelidi come Norvegia, Finlandia, Svezia, Danimarca e tanti altri. E, a quanto pare, non sono la sola: negli ultimi anni gli scrittori nordici hanno invaso gli scaffali delle librerie, mettendosi sotto i riflettori e lì decisi a rimanere. Pensiamo a casi editoriali come Jo Nesbo, Stieg Larsson, Camilla Lackberg: sono sicura che conoscete, anche solo per sentito dire, ognuno di questi autori e che, almeno una volta, vi è capitato di prendere tra le mani un loro libro e di sfogliarne qualche pagina.
Perché questi autori nordici piacciono così tanto? Svolgere un’analisi oggettiva di quelli che sono i fattori che determinano il gradimento del pubblico mi è impossibile, tuttavia posso avanzare qualche ipotesi personale e dirvi che, secondo me, questi autori hanno così tanto successo perché hanno inaugurato un vero e proprio sottogenere all’interno nel vasto panorama del thriller, perché si sono differenziati portando in classifica storie originali, ci hanno fatto scoprire paesi e realtà apparentemente distanti e glaciali, ci hanno aperto le porte ad usi e costumi fino ad ora poco conosciuti. A ciò hanno unito uno stile di scrittura riconoscibile, dai tratti ben marcati e impossibili da confondere nella vastità del panorama editoriale e si sono pertanto ritagliati il loro posto d’onore all’interno delle classifiche e dei cuori di centinaia di migliaia di lettori.
Conosciamo meglio alcuni di loro e i romanzi che li hanno portati al successo!

STIEG LARSSON

larrson.jpg

Autore svedese scomparso nel 2004 e diventato famoso grazie alla trilogia Millenium, composta da:
– Uomini che odiano le donne
– La ragazza che giocava con il fuoco
– La regina dei castelli di carta

La trilogia è stata pubblicata in Italia da Marsilio e ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il Glasnyckeln, un premio per i migliori gialli scandinavi.
Nel 2012 è stato rilasciato nelle sale italiane l’adattamento cinematografico relativo al primo romanzo della serie, Uomini che odiano le donne.


LARS KEPLER

Pseudonimo di Alexander Ahndoril e  Alexandra Coelho Ahndoril, coppia di coniugi svedesi. I romanzi hanno come protagonista  Joona Linna, ispettore di origini finniche della polizia criminale di Stoccolma.

– L’ipnotista
– L’esecutore
– La testimone del fuoco
– L’uomo della sabbia
– Nella mente dell’ipnotista
– Il cacciatore silenzioso
– Il porto delle anime

In Italia i romanzi di Lars Kepler sono stati pubblicati dalla casa editrice Longanesi.


CAMILLA LACKBERG

E’una scrittrice svedese laureata in economia. I suoi romanzi sono storie poliziesche ambientate nella cittadina costiera di Fjallbacka e vedono protagonisti l’ispettore di polizia Patrik Hedstrom e la scrittrice Erica Falck.

– La principessa di ghiaccio
– Il predicatore
– Lo scalpellino
– L’uccello del malaugurio
– Il bambino segreto
– La sirena
– Il guardiano del faro
– Il segreto degli angeli
– Il domatore di leoni

Il primo libro della serie,La principessa di ghiaccio,ha vinto in Francia il Grand Prix de Littérature Policière.


JO NESBO

Musicista, scrittore e attore norvegese, autore di numerosi romanzi polizieschi tradotti in italia da Einaudi. La sua numerosa produzione comprende due serie:

La prima, dedicata al detective Harry Hole, è stata pubblicata in Italia da Einaudi e comprende i seguenti titoli:

– Il pipistrello
– Scarafaggi
– Il pettirosso
– Nemesi
– La stella del diavolo
– La ragazza senza volto
– L’uomo di neve
– Il leopardo
– Lo spettro
– Polizia

La seconda, dedicata al detective Olav Johansen, è stata pubblicata da Einaudi e finora comprende solamente due volumi:
– Sangue e neve
– Sole di mezzanotte

Nesbo ha vinto numerosi premi, tra cui il Norwegian Booksellers’ Prize categoria Best Novel of the Year 2007, con il romanzo L’uomo di neve.


ANNE HOLT

Scrittrice, avvocato e giornalista norvegese, è una delle gialliste più famose e amate della Norvegia. La sua numerosa produzione segue le vicende di tre detective:

Serie di Hanne Wilhelmsen

– La dea cieca
– Sete di giustizia
– L’unico figlio
– Nella tana dei lupi
– Il ricatto
– La ricetta dell’assassino
– Quale verità
– Quota 1222
– La minaccia

Serie di Johanne Vik e Yngvar Stubø

– Quello che ti meriti
– Non deve accadere
– La porta chiusa

Entrambe le serie sono pubblicate in Italia da Einaudi.


Spero che Geir Tangen e il suo Requiem possano ottenere un successo strepitoso. Gli elementi giusti ci sono tutti, sta a voi lettori ora sostenere questo autore nel suo percorso e supportare i suoi romanzi. Noi blogger ce la stiamo mettendo tutta e, proprio per questo, abbiamo pensato ad una sorpresa per voi (poi non dite che non vi vogliamo bene)! : )
Una copia di REQUIEM cerca casa! Come provare a portarla con voi? E’semplicissimo:

– Diventare lettori fissi del Blog

– Commentare la tappa

– Condividere sul vostro profilo

– Mettere “Mi piace” alla pagina Facebook della Giunti

Trovate tutti i passaggi da seguire al link qui sotto:

a Rafflecopter giveaway  ( Al solito, si tratta di un modulo Rafflecopter. WordPress lo visualizza così, ma a voi basta cliccare sul link e accedere al form senza problemi).

Di seguito il calendario da seguire, non perdetevi le altre tappe:

Calendario BT_Requiem.jpg

Alla prossima,
Simona


NB: La fonte di alcune informazioni è Wikipedia.

Annunci

11 thoughts on “[Blogtour] Requiem di Geir Tangen – II tappa

  1. Degli scrittori che hai citato alcuni li conosco per aver letto il loro nome in giro per il web, Larsson e la Läckberg li conosco perché ho letto i loro romanzi e li ho adorati ♡
    Ci fu un periodo in cui entrai in fissa con questi due scrittori, hanno davvero uno stile che affascina e una capacità di scrivere il mistero davvero fuori dal comune ♡ la precoce dipartita di Steig Larsson mi colpì tanto, mi sarebbe piaciuto leggere ancora tanto di lui!!!
    Partecipo al blogtour e al Giveaway 😉
    Seguo come @rosypalazzo con la mail rosy.palazzo1612@gmail.com, su Facebook come Rosy Palazzo 😉
    Ho compilato tutto il form 😉
    Grazie mille per l’opportunità ♡

    Mi piace

  2. Tantissimi titoli da segnare! Alcuni autori li conosco per averli sentiti nominare spesso online ma non ho ancora letto i loro libri, ma devo rimediare presto perché il thriller e’ un genere che mi piace molto.
    lauradomy@hotmail.it

    Mi piace

  3. Che tappa fantastica!Degli scrittori citati io ADORO LARS KEPLER!Ho letto molti dei suoi libri e scrive in modo super coinvolgente, facendoti letteralmente incollare al libro!!!
    Adoro il genere ed incrocio le dita per questo blogtour.
    FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...