[Blogtour] Noi, gli unici al mondo – Siobhan Vivian

Buongiorno lettori,
oggi Il Salotto dei Libri è lieto di ospitare l’ultima tappa del blogtour dedicato a Noi, gli unici al mondo di Siobhan Vivian, pubblicato proprio qualche giorno fa dalla Newton Compton. Quando leggerete questo articolo io sarò, molto probabilmente, a girovagare per gli stand di Tempo di Libri a Milano, però – mi raccomando – continuate a leggere, perché questo libro merita davvero tantissimo!

Noi, gli unici al mondoNoi, gli unici al mondo – Siobhan Vivian
Newton Compton, 416 pagine
Collana: Anagramma
Genere: Narrativa
Cartonato con sovraccoperta, € 10,00
In vendita da: Aprile 2017
Cosa puoi fare se la tua città si sta inabissando, sommersa dall’acqua, e a tutti è stato ordinato di fare i bagagli e andarsene? Mentre gli adulti sono impegnati a pensare a come sarà il futuro, a mettere al sicuro i propri beni e a cercare nuovi luoghi in cui poter vivere, Keeley Hewitt e i suoi amici vogliono invece trovare il modo per rendere indimenticabili le ultime ore che trascorreranno insieme ad Aberdeen. E allora ecco che cominciano a organizzare feste d’addio incredibili per chi è in partenza per sempre, balli di fine anno in case abbandonate. Per Keeley, lasciare quel posto significa anche dire addio al ragazzo che ha sempre amato. Ma proprio quando crede di aver perso tutto, ecco che il destino le regala un incontro inaspettato. E forse la fine di Aberdeen coinciderà con l’inizio della sua prima storia d’amore…


L’ULTIMO GIORNO NELLA NOSTRA CITTA’

Chiudete gli occhi e immaginate la vostra città, quella che vi ha visto crescere, diventar grandi, prendere decisioni non sempre giuste. Immaginate le strade e i colori, i sapori e gli odori, i volti conosciuti di amici e famigliari. Immaginate la piazza, i cortili, la Chiesa.
Fatto? Adesso – sempre a occhi chiusi, mi raccomando – immaginate che tutto ciò stia finendo sott’acqua, inabissato sotto litri e litri del liquido più importante della nostra vita. Che fare?? Come rendere indimenticabili le ultime ore in questo posto tanto amato?

Io sono nata e cresciuta a Roma, una città dai mille volti, conosciuta in tutto il mondo come la città eterna. In effetti, cari lettori, questo appellativo se lo merita tutto: Roma è caotica, disordinata, controversa – ma, al tempo stesso è unica, non troverete nessuna città che possa eguagliarla (non lo dico perché sono romana, ma perché è così). Roma si odia o si ama, ma in entrambi i casi si vive e questo è indiscutibile.
Vediamo cosa si potrebbe fare insieme durante l’ultimo giorno a spasso per le vie del centro:

1.Visita al Colosseo e ai Fori Imperiali  

Risultati immagini per colosseo e fori imperiali

Un giro in questi posti fantastici sarebbe d’obbligo. Il Colosseo e i Fori Imperiali simboleggiano Roma, sono la prima cosa che ogni turista si precipita a visitare, quindi sarebbe giusto dar loro l’ultimo saluto e, perché no, magari fare un giro in risciò nelle vicinanze.

2. Passeggiata in via Del Corso (e simili)

Risultati immagini per via del corso

Un giro nella via più famosa della capitale proprio non potrebbe mancare. I colori e i rumori di questo posto vorrei portarli per sempre con me, così come il turbinio di voci, le insegne luminose dei negozi, l’odore della pizza e dei vari ristoranti tipici di cucina romana. Vorrei salire sul Campidoglio e ammirare la piazza sottostante, dall’alto.

3.Organizzare una festa d’addio

Risultati immagini per party

Stop con la malinconia. Dopo aver visitato la città una bella festa è d’obbligo. Parole d’ordine? Amici e bevande a non finire. Ah, dimenticavo: e tanta musica! L’ultima sera nella mia città vorrei passarla così, in compagnia delle persone a cui voglio bene, musica a palla che rimbomba nelle casse e danza a non finire.

4.Giro in libreria

WhatsApp Image 2017-04-19 at 18.39.34.jpeg

La città sta affondando, possiamo forse lasciare incustoditi i nostri tesori preferiti? Direi di no. Armiamoci di pazienza e buste capienti, perché un giro in libreria è d’obbligo!

5.Trascorrere del tempo con la persona amata

love.jpg

Altra cosa che non può mancare è trascorrere del tempo con la persona amata. Probabilmente entrambi riuscirete a mettervi in salvo, ma – non so voi – a me piacerebbe prendere per mano il mio fidanzato e salutare con lui la città che ha visto nascere e crescere il nostro amore.

6.Fare tante foto

photoSembrerà banale, eppure non lo è. La città sta affondando, probabilmente non la vedremo mai più… perché non fotografarla? Perché non portare con noi un pezzo della nostra vita che non riavremo più indietro? Io fotograferei senza sosta, fino a sentire male alle dita.

7.Portare con sé lo stretto necessario per sopravvivere

zaino.jpg

Come non pensare poi a tutelare la propria salute? Uno zaino con i beni di prima necessità è indispensabile! Dentro metterei: vestiti, cibo, una cartina geografica, coperte, torce e tutto ciò che di utile possa venirvi in mente. Probabilmente non sarei agevolata perché non ho mai fatto un campeggio in vita mia (shame on me) e la mia parte “wild” è rimasta finora ben nascosta, però per sopravvivere state pur certi che mi adatterei a tutto!


Cari lettori, questo è tutto ciò che mi viene in mente – e ciò che farei – nell’ultimo giorno di vita a Roma. Voi cosa fareste? Se avete da aggiungere altro fate pure (io appunto tutto, non si sa mai) 😄

Questa era l’ultima tappa del blogtour dedicato a Noi, gli unici al mondo. Se ancora non lo avete fatto vi invito a visitare i post delle colleghe, andati online nei giorni scorsi:

Siohban_Blogtour

Infine, prima di salutarvi ci tengo a precisare che tutte le foto tranne una sono prese dal web, pertanto i credits spettano a quei siti o a quelle persone da cui sono state originariamente pubblicate.
Alla prossima,
Simona 

Annunci

One thought on “[Blogtour] Noi, gli unici al mondo – Siobhan Vivian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...