[Recensione] Bastardo fino in fondo – Penelope Ward, Vi Keeland

Buongiorno lettori e bentornati al Salotto dei Libri!!
Iniziamo la settimana con la recensione ad un contemporary romance imperdibile per tutti gli amanti del genere. Sto parlando di Bastardo fino in fondo, scritto a quattro mani da Penelope Ward e Vi Keeland.

Bastardo fino in fondoBastardo fino in fondo – Penelope Ward, Vi Keeland
Newton Compton Editori, 288 pagine
Genere: Contemporary Romance
Traduzione di: Brunella Palattella
Cartonato con sovraccoperta, € 9.90 (cartaceo) e € 5,99 (ebook)
In vendita da: Luglio 2017

Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia…


A volte è necessario perdere tutto per capire di che cosa abbiamo davvero bisogno

viwardcard1.pngLe letture del mese di Luglio si sono concluse in bellezza grazie ad un romanzo inaspettato e travolgente che mai avrei creduto potesse coinvolgermi così tanto. Bastardo fino in fondo del duo Keeland-Ward è il libro perfetto per emozionarsi ed estraniarsi completamente dalla realtà. A renderlo così speciale, oltre ad una trama accattivante, sono i due protagonisti – Aubrey e Chance – entrati a pieno diritto nella lista delle coppie romance che preferisco. In particolare Chance è riuscito a far capitolare il mio cuore ai suoi piedi, l’ho trovato perfetto in ogni sua imperfezione ed è riuscito a farmi ridere, emozionare e commuovere al tempo stesso. Era da tanto, tantissimo tempo, che non mi capitava sottomano un buon contemporary, uno di quelli da leggere tutto d’un fiato e da amare pagina dopo pagina. Keeland e Ward sono riuscite a risvegliare il mio lato romantico e hanno confezionato una storia bella e autentica, sempre più avvincente e ricca di pathos. Inizialmente pensavo di trovarmi di fronte all’ennesimo buco nell’acqua a causa dell’insta-love (di cui, ahimè, non sono un’estimatrice), però andando avanti con la lettura la storia è riuscita a coinvolgermi a tal punto da far passare l’iniziale perplessità in secondo piano. Aubrey e Chance, insieme, funzionano alla grande – proprio come le due autrici, amalgamate tra loro talmente bene che è impossibile distinguere l’una dall’altra. A rendere la storia ancora più avvincente è anche il tocco erotico che, in questo caso, decisamente non ha guastato. Le scene di sesso sono poche e ben descritte, non sono decisamente fondamentali ai fini dello sviluppo degli eventi, ma contribuiscono senz’altro a rendere più movimentato e pepato il tutto. Bastardo fino in fondo è un libro ironico, spiritoso, d’intrattenimento. L’elemento forte è la presenza di Pixi, la capretta (finta) cieca entrata nelle vite dei protagonisti a causa di un incidente e in seguito adottata a tutto tondo da Aubrey, che nutre la passione per gli animali sin da quando è piccolina. Conosciamo i due protagonisti anche nella loro sfera privata e questo viwardcard2.pngce li fa amare ancora di più, in particolare Chance, che ha una storia difficile e dolorosa alle spalle. Il romanzo si divide in due parti: la prima, narrata dal POV di Aubrey, dove avviene la conoscenza tra lei e il suo cretino bastardo e dove i due si ritrovano a condividere un improvvisato viaggio on the road alla volta della California; la seconda, narrata dal POV di Chance, si svolge due anni dopo la conclusione della prima parte e ci mostra i tentativi del protagonista di riconquistare la fiducia della sua principessa. In questa seconda metà del libro scopriamo Chance più da vicino ed è proprio qui che ce ne innamoriamo perdutamente​. Bastardo fino in fondo è un libro completo dove la parola d’ordine è “emozione”. Consigliato vivamente a tutti (peccato per i refusi trovati spesso nel corso della lettura, senza di essi la storia sarebbe stata ancora più godibile), amanti del genere in particolare. Se siete alla ricerca di un signor contemporary romance questo non potete lasciarvelo scappare!!! Il mio voto è di 4/5 stelline. Alla prossima,
Simona

Annunci

2 thoughts on “[Recensione] Bastardo fino in fondo – Penelope Ward, Vi Keeland

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...