[Recensione] Con una rosa in mano – A.Ferrara

Buongiorno carissimi lettori! Come state? Come procedono le vostre letture? Le mie vanno alla grande, negli ultimi giorni sono riuscita a terminare due libri e ad iniziarne subito un altro, per cui posso ritenermi più che soddisfatta. Una delle letture di cui vi parlo oggi è proprio quella terminata più recentemente, ossia Con una rosa in mano di Antonio Ferrara, edito da Feltrinelli e disponibile in libreria già da qualche mese.
Ho atteso l’arrivo dell’estate per intraprendere la lettura di questo libro e come previsto sono riuscita a terminarlo in un pomeriggio dato il numero esiguo di pagine ( 106 per l’esattezza). Come sempre non è il numero di pagine a decretare o meno la buona qualità di un romanzo e questo, seppur breve, è riuscito a catturare la mia attenzione e a farmi riflettere.
Ci troviamo nella Cina di Mao Tse Tung, nella Cina comunista dove chi disobbedisce al governo viene severamente punito, dove le donne non possono avere più di un figlio e dove non c’è libertà di stampa, di pensiero, di parola. Ci troviamo dunque in pieno regime dittatoriale: nelle scuole vengono tessute le lodi di Mao, i ragazzi vengono indottrinati e viene impedito loro di formarsi delle idee autonome, delle idee che vanno oltre o si discostano da quelle imposte da Mao.
In questo clima di negazione e proibizionismo conosciamo il giovane Wang, un ragazzo che vive in provincia con la madre e il padre; di giorno va a scuola, mentre nel pomeriggio aiuta suo padre nei campi. Wang è un ragazzo che tutti definiremmo perbene. Ha ottimi voti, non si ribella, obbedisce quando gli viene imposto di fare qualcosa, è in tutto e per tutto un tipo ordinario. Sua madre tiene da parte per lui gli yuan necessari per iscriverlo, un giorno, all’università. Wang non è mai stato a Pechino, nella città rossa che scorge da lontano dalla veranda di casa sua, e non pensa più di tanto al momento in cui dovrà recarvisi. Il ragazzo passa le sue giornate libere con Zhang, l’amico di sempre, quello che lo chiama “lucertola” e che gli chiede in continuazione se andrà o meno laggiù, a Pechino.
Seguiamo il percorso di crescita di questo giovane ragazzo di campagna e lo ritroviamo, nell’arco di poche pagine, iscritto alla facoltà di matematica. Il clima di fermento e rivoluzione è sempre più tangibile: la Cina, consapevole di quanto successo in Russia, vuole ribellarsi al Governo. La protesta parte proprio dagli studenti, che si mobilitano e iniziano ad occupare le piazze di Pechino, manifestando il loro dissenso in tutti i modi possibili. Il libro di Antonio Ferrara mi ha innanzitutto colpita per la sua semplicità: la narrazione è pulita, gli eventi vengono descritti uno dietro l’altro – talvolta in tono

L’immagine rappresenta il cuore del libro. Un rivoltoso sconosciuto  – nel romanzo interpretato da Wang – il 5 Giugno del 1989 ha bloccato, da solo, i carri armati dell’esercito in Piazza Tienanmen.

concitato, talvolta con tranquillità. Tramite Wang proviamo a immedesimarci nel clima di fermento che ha avvolto la Cina per molto tempo e viene spontaneo farsi coinvolgere dalle vicende di questi giovani, appassionati ragazzi che lontano costantemente per la loro libertà, per quei diritti che un Paese dovrebbe garantire a prescindere da tutto.
Con una rosa in mano è un romanzo breve che, nella sua brevità, ci dona tanto. Ci dona riflessioni, ci apre gli occhi su uno scenario che viene trattato poco in ambito letterario, ci fa vivere la rivoluzione tramite gli occhi di ragazzi come noi, nostri coetanei che hanno sacrificato le proprie vite perché speravano in un futuro migliore.
Ho davvero apprezzato questo piccolo libriccino, trovo che sia un prodotto ben confezionato e dal contenuto di qualità e quindi un grande merito va sia all’autore che al team Feltrinelli.
Il mio voto è di 4/5!
Alla prossima,
Simona

[Recensione] Tutti i colori di te – Javier Ruescas

Buongiorno readers e buon Giovedì a todossssss!
La parlata spagnola è in onore del libro che sto per recensire, ossia Tutti i colori di te di Javier Ruescas.
Questo romanzo fa parte della recente collana UP ideata da Feltrinelli per un pubblico più giovane ed in effetti, leggendolo, ci rendiamo conto di come il target di riferimento sia decisamente young e un pò meno adult.

TITOLO: Tutti i colori di te
AUTORE: Javier Ruescas
EDITORE: Feltrinelli
COLLANA: UP
PREZZO: 14.00 € in formato cartaceo
TRAMA: A quella festa di fine anno pare di essere in un film: una villa immensa e tantissimi ragazzi che festeggiano l’inizio dell’estate prima dell’università.
Lena avrebbe preferito restare a casa con la testa china sui suoi disegni, ma Ciro, il blogger anonimo del momento e suo migliore amico, ha insistito e l’ha trascinata lì, giurandole che sarebbe stata una serata di forti emozioni. E non si è sbagliato. Quella sera Lena infatti conosce un ragazzo affascinante con cui si sente inaspettatamente a suo agio, la padrona di casa fa una scenata perché il fidanzato l’ha tradita e la migliore amica di Lena non si presenta alla festa perché lungo la strada incontra un perfetto sconosciuto con cui trascorre la notte.
Il problema è che quei tre ragazzi – il fascinoso, l’infedele e il perfetto sconosciuto – sono la stessa persona: Jacopo Casanova. Per quanto Lena tenti di evitarlo, il suo cammino e quello di Jacopo paiono destinati a collidere un’altra volta, in quel gioco apparentemente insensato che qualcuno chiama amore.

ghiriri

L’amore è come un quadro astratto in cui ognuno vede quello che vuole. Ma per quanto indefinibile, è impossibile non riconoscerlo.

Tutti i colori di te è un libro che si legge in un pomeriggio, sdraiati comodamente su una sdraio in compagnia di un bel cocktail. La storia che ci propone lo scrittore spagnolo Javier Ruescas è fresca, frizzante e adolescenziale, tutti ingredienti perfetti per creare un prodotto adatto ai più giovanissimi.
Protagonista della storia è la teenager Lana, che ama il disegno e sogna di entrare alla Crisol – l’università artistica per eccellenza in Spagna. In questo suo desiderio la giovane è però ostacolata dalla famiglia, che ha ben altri progetti in serbo per lei. La vita tra le mura domestiche non è per Lana delle più idilliache, ma altrettanto non possiamo dire delle sue relazioni sociali, che al contrario sono solide e sincere. I migliori amici della protagonista sono Julia e Ciro, diversi tra loro ma fondamentali in egual misura per il mantenimento dell’armonia e dell’equilibrio all’interno del trio. Tra i due ho preferito onestamente Ciro, sempre sul pezzo, sempre pronto a fornire appoggio e sostegno a Lana, l’amico che tutte noi vorremmo. Tutto sembra procedere regolarmente, finché una sera ad una festa Lana incontra il misterioso Jacobo Casanova – già il nome la dice lunga, lo so. E le vostre prime impressioni non sono sbagliate, cari lettori, perché il caro Jac ha una fama non proprio positiva che lo precede. Intorno a questo personaggio si sviluppano una serie di misteri. Improvvisamente si fidanza con Julia, ma nonostante ciò instaura un rapporto decisamente particolare con Lana. Quest’ultima è totalmente spiazzata, perché se da un lato ci sono le voci che circolano sul bel Casanova, dall’altro c’è il ragazzo che ha imparato a conoscere giorno dopo giorno, e sembra diverso da come lo dipingono gli altri.Vi dirò onestamente che il libro in quanto a trama non mi ha particolarmente colpita. Lo stile è semplice, pulito e scorrevole, ma non sono riuscita ad instaurare il giusto feeling con i personaggi. Ho trovato la storia acerba, a tratti infantile, adatta sicuramente a qualcuno di più giovane di me. Non è una lettura che consiglio ad un pubblico adulto, ma se avete delle figlie/nipoti/sorelle/altro di età compresa tra i 14 e i 17 anni questo libro potrebbe andar bene. Con queste parole non intendo dare un giudizio negativo all’opera, perché come ho detto sopra il libro in sé è di piacevole compagnia, ma almeno per il mio gusto difetta di quella scintilla particolare che invece ho trovato in altri libri dello stesso genere.

Il mio voto è di 3/5.
Alla prossima,
Simona

[Recensione] Non è la fine del mondo – Alessia Gazzola

Buongiorno readers, e buon Lunedì!
Voglio iniziare la settimana nel migliore dei modi parlandovi di un libro che mi è piaciuto tantissimo, che è riuscito ad emozionarmi e a regalarmi ore di pura gioia. Avete presente quelle storie che iniziate ad amare sin dalle primissime righe? Se la risposta a questa domanda è sì allora capirete come mi sono sentita mentre leggevo Non è la fine del mondo.
 Quella che ci regala Alessia Gazzola è una storia di vita quotidiana, una storia fatta di imprevisti, di alti e bassi, di emozioni. Non potrete fare a meno di immedesimarvi nella protagonista, Emma De Tessent, una giovane donna laureata con lode che, dopo anni e anni, si trova ancora ad essere relegata al ruolo di stagista presso l’azienda di produzione cinematografica in cui lavora. Emma è una donna caparbia, determinata e ironica ( non a caso si definisce come “la tenace stagista”) e spera di riuscire ad ottenere un contratto vero e proprio presso la Fairmont. Sono anni che dimostra al suo capo la sua professionalità e la sua competenza, ma ancora non riesce a farsi assumere a tempo indeterminato. La Gazzola ci conduce così per mano all’interno del torbido mondo del lavoro, descrivendo perfettamente quello che succede realmente in situazioni di questo tipo. Si parla di rivalità sul lavoro, di raccomandazioni, di datori di lavoro che troppo spesso non tengono conto delle esigenze e del valore dei propri dipendenti.
La nostra tenace stagista però non demorde e continua a lavorare sodo, finché un giorno non le viene dato il benservito e la sua vita crolla improvvisamente. Emma si ritrova senza stipendio, senza la possibilità di sentirsi parte di quel meccanismo lavorativo al quale tanto era legata e tutto ciò la porta a cadere in crisi. Inizia una serie di colloqui insoddisfacenti, finché un giorno – dopo l’ennesimo tentativo andato a vuoto – si ritrova per caso di fronte ad un negozio di vestiti per bambini. Decide di entrare per comprare dei regali alle sue nipotine, Maria e Valeria, ed esce da lì con un incarico di prova per un mese. Il mondo del cucito, dei pizzi e dei merletti è molto lontano da lei, ma Emma è una donna dalle mille risorse e non si ferma di fronte a nessun ostacolo. Questa piccola parentesi nel negozio dell’amabilissima signora Vittoria Airoldi, le servirà per staccare da tutto, per dedicare del tempo a se stessa e per capire ciò che realmente desidera. In questa parentesi di apparente stallo entra in gioco un uomo misterioso, affascinante, un produttore sopra le righe con una mente geniale e complessa. Pietro Scalzi, direttore della Waldau ( azienda concorrente della Fairmont, tra le altre cose) è un personaggio originale verso cui Emma nutre inizialmente diffidenza e antipatia. I due hanno modo di conoscersi, di scoprirsi, di apprezzarsi. I sentimenti costituiscono una parte importantissima in questo libro, sono alla base di tutto e guidano sempre le scelte dei personaggi, nel bene e nel male.
Emma ci fa entrare nella sua vita privata oltre che professionale. Ci parla dei suoi legami familiari, del suo rapporto con la madre, con la sorella Arabella e con le due Nipoti che ama da morire. Viene anche approfondito il legame con un famoso scrittore ritiratosi apparentemente a vita privata, Tamayoshi Tessai. Questo personaggio è sicuramente uno dei più carismatici, perché è dotato di quella saggezza che si acquista solamente dopo anni e anni di esperienza. Tessai osserva il mondo da una prospettiva tutta sua, nutre una stima profonda per Emma e a lei, solo a lei, lascerebbe i diritti del suo ultimo romanzo, bestseller mondiale. Ogni personaggio di questo libro vi lascerà qualcosa, perché ognuno di loro ha qualcosa da dirvi, qualcosa che vale la pena di ascoltare. Non è la fine del mondo è un romanzo di crescita, di speranza, di lotta alla sopravvivenza. Vi aiuterà a superare un momento di crisi, vi donerà un sorriso e vi farà riflettere a lungo sul senso della vita, sulla bellezza delle piccole cose, sull’importanza dei piccoli gesti. La Gazzola si serve di una prosa semplice e fluida e la sua scrittura non è mai banale o scontata. Trovo che l’autrice sia bravissima a parlare di scene di vita quotidiana e riesce a donar loro qualcosa di speciale, di unico. Dal momento che ho aperto il libro non sono riuscita a metterlo giù, ho divorato avidamente pagina dopo pagina, mi sono ritrovata a sperare e a indignarmi con Emma, ho amato il villino di glicini in via Oriani, il cane Osvaldo e le sue flatulenze, le infinite tonalità e sfumature dei colori degli abiti della signora Vittoria, le crisi di Arabella e i momenti di felicità con le nipoti. Mi sono sentita parte di qualcosa, di una storia che pur essendo tale ho percepito come vivida, reale, vicina a me. Uscendo per strada mi sono guardata in giro e mi sono chiesta quante Emma De Tessent si celassero dietro i volti sorridenti delle donne che mi passavano accanto, quante tenaci stagiste ogni giorno si alzano con la speranza di cambiare in meglio le loro vite. Le storie più belle sono quelle che parlano di noi, quelle in cui ci riconosciamo. E’con immenso affetto che custodirò nel cuore Emma, Pietro, Tessai,Arabella, Vittoria, Maria, Valeria, e tutti gli altri, perché sono riuscita ad immaginarmeli non come personaggi su carta, ma come persone reali che potrei incontrare anche domani, e che forse già ho incontrato.
Inutile dirvi che dovete assolutamente leggere questo piccolo gioiellino, sono sicura che non vi deluderà. Il mio voto è di 5/5, e se potessi darei anche di più!
Alla prossima,
Simona

Quattro tazze di tempesta di Federica Brunini

In uscita per la casa editrice Feltrinelli:

quattro tazze di tempesta.jpg

In libreria dal 14 Aprile

Federica Brunini – Quattro tazze di tempesta
Feltrinelli Editore – Collana “I narratori”
€ 15.00 – Pagine 224

ghirigiri

Un tè sveglia la passione. Un tè toglie la paura. Un tè abbraccia.Un tè porta la gioia quando la vita è in tempesta.

Nel suo tè-atelier nel Sud della Francia Viola somministra sorsi di conforto e centilitri di speranza.
Perché non c’è problema che una tazza di tè non possa ridimensionare.

Viola vive in un paesino del Sud della Francia, in una grande casa che divide con la sua cagnolina Chai. Ha un negozio di tè provenienti da tutto il mondo. La sua passione è trovare la miscela giusta per le emozioni di ogni cliente e inventare ricette gourmandes a base di tè. C’è un infuso per ogni stato d’animo, e lei li conosce tutti: strappa-sorrisi, leva-paura, antimalinconia, sveglia-passione, porta-gioia, tè abbraccio…
Per il suo compleanno, Viola raduna sempre a La Calmette le sue tre amiche storiche per un rendez-vous a base di chiacchiere, relax, bagni di sole e profumo di lavanda.
Quest’anno, però, è diverso. Nonostante la gioia di rivedere le amiche, Viola è tormentata dal dolore per la morte del marito. Mavi, l’unica mamma del gruppo, è perennemente stressata. Chantal, insegnante di yoga in cerca del suo posto nel mondo, è insicura del compagno, molto più giovane di lei. E Alberta, un architetto in carriera, è distante, troppo presa dal lavoro e da un nuovo, misterioso amore.
Nessuna delle quattro donne sembra essere la stessa che le altre conoscono, o credono di conoscere. Ognuna cova dentro di sé un’inaspettata inquietudine, che monta di ora in ora come una tempesta fino a scoppiare all’improvviso davanti alla torta di compleanno di Viola e alla sua ignara assistente Azalée.
Tra illusioni e delusioni, rimpianti e rivincite, lacrime e risate, le quattro donne si confronteranno con i loro sogni di ragazzine e le realizzazioni più o meno mancate dell’età adulta. E attraverseranno la tempesta per uscirne trasformate e più forti.

ghirigiri

Federica Brunini è scrittrice, giornalista, fotografa e instancabile viaggiatrice. Dopo la laurea in Lettere moderne e Teoria e storia della pedagogia teatrale in Italia, si è diplomata alla Civica scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano e ha collaborato con vari registi, tra cui Silvio Soldini e Giuseppe Bertolucci. Ha scritto per “Il Corriere della Sera”, “Glamour”, “L’Espresso”, “People”, “Vanity Fair”, “Grazia” e molte testate internazionali. Tra le sue pubblicazioni, Il manuale della viaggiatrice (Morellini, 2008), Travel Therapy: il viaggio giusto al momento giusto (Morellini, 2011), Sarò regina. La vita di Kate Middleton come me l’ha raccontata lei(Sonzogno, 2011), diventato in pochi giorni il libro più letto in Italia sul matrimonio dell’anno con William d’Inghilterra, e il romanzo La matematica delle bionde (Giunti, 2013).Vive sull’isola di Gozo, a Malta, dove organizza vacanze e yoga retreat con il progetto http://www.goingozo.com. Per Feltrinelli ha pubblicato Quattro tazze di tempesta (2016).

In libreria 8/14 Febbraio 2016

Buongiorno a tutti, cari lettori!
Siete curiosi di scoprire le novità che troveremo in libreria in questa nuova settimana che è appena iniziata? Mettetevi comodi e godetevi questa carrellata di titoli imperdibili!

Lieve come un respiro – Jennifer Armentrout #Dark Elements, 3

81z67FupKtL

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 14,90 € cartaceo – 7,99 € ebook
Ogni decisione porta con sé delle conseguenze, è un fatto. Ma le scelte che si trova ad affrontare la diciassettenne Layla sono più difficili del normale. Luce o tenebra? Il sexy e pericoloso Principe degli Inferi Roth, oppure Zayne, lo splendido Guardiano che lei non avrebbe mai sperato di poter avere? A quale parte del proprio cuore dare ascolto? Layla, poi, ha un altro problema: è stato liberato un Lilin, un demone tra i più terribili, che sta portando devastazione nella vita di tutti quelli che la circondano, compreso il suo migliore amico Sam. Per risparmiargli una fine di gran lunga peggiore della morte, lei deve scendere a patti col nemico, mentre tenta di salvare la città, e tutta la sua specie, dalla distruzione. Divisa tra due mondi e due amori, Layla non ha certezze, nemmeno quella di sopravvivere, soprattutto quando un antico accordo torna a incombere su tutti loro. Ma a volte, quando sembra che la verità non esista, è il momento di dare ascolto al proprio cuore, schierarsi e combattere fino all’ultimo respiro

ghirigiri

La prima volta per sempre – Sarah Morgan #Puffin Island 1

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 14,90 € cartaceo – 7,99 € ebook
È un’estate di prime volte per Emily Donovan. Nel momento in cui mette piede sul traghetto che la porterà a Puffin Island insieme alla nipotina di cui ora si deve prendere cura, le è ben chiaro in mente che niente sarà più come prima e che la sua vita sta per cambiare drasticamente. Come potrà tenere al sicuro una creatura così fragile e indifesa come la piccola Lizzy? E come riuscirà a convivere con il panico irrazionale che l’assale di fronte all’oceano su un lembo di terra che ne è completamente circondato? Eppure, inspiegabilmente, l’isola comincia a operare la sua magia ed Emily, respiro dopo respiro, riscopre sicurezza, fiducia e serenità. E un uomo che le fa battere forte il cuore. A Ryan Cooper basta un solo sguardo per capire che la nuova arrivata nasconde più di un segreto in quegli occhi bellissimi e guardinghi, e meno ancora per riconoscere che l’alchimia tra lui ed Emily è fortissima. E pericolosa. Eppure il carismatico proprietario del locale yacht club sa di non avere scelta. Negare l’attrazione tra di loro è solo una perdita di tempo. Meglio abbandonarsi alla corrente di desiderio e vedere dove li porterà.

ghirigiri

La verità su di noi – Kristan Higgins

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 14,90 € cartaceo – 7,99 € ebook
Jenny Tate disegna abiti da sposa e dovrebbe quindi essere un’esperta di storie a lieto fine. Forse è per questo che dopo il divorzio ha continuato ostinatamente a essere amica dell’ex marito. E della sua nuova moglie. Forse la migliore amica che abbia mai avuto. No, non può andare bene, non è normale. No? Per questo Jenny decide di lasciarsi Manhattan e il suo ex alle spalle e di trasferirsi nella propria città natale, Cambry-on-Hudson, poco distante da New York, dove si crogiolerà nella perfetta felicità di sua sorella Rachel e della sua splendida famiglia. Un piano niente male per ricominciare. Peccato che al suo arrivo, Jenny si trovi davanti l’apice di una crisi coniugale coi fiocchi: il marito perfetto ha una storia con una collega. Rachel non è certo il tipo da concedere seconde occasioni, ma ora che si trova in mezzo alla bufera, i casi sono due: rimanere single a quarant’anni o intrappolata in un matrimonio che evidentemente non è felice come si era immaginata. Il suo punto di riferimento è l’idilliaca vita coniugale dei genitori, ed è quella felicità che Rachel vuole nella propria vita. Jenny dovrà quindi aiutarla e sostenerla in questo momento non facile. Sarà il caso di svelarle una certa cosetta riguardo al matrimonio di mamma e papà, rischiando di rovinare tutto per sempre? Senza dubbio sarà un’estate di segreti, bugie, tentazioni e rivelazioni, durante la quale le due sorelle potranno contare l’una sull’altra, tra ironia e momenti di gioia.

ghirigiri

Oltre ogni limite – M.Tates, K.Hewitt, C.Crews

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 14,90 € cartaceo – 7,99 € ebook
Quando il potente avvocato Jason Treffen viene ucciso nel suo lussuoso appartamento e Harlow Spencer, una delle giovani assistenti del suo studio legale scompare nel nulla, la sexy e affascinante studentessa universitaria Addison, figlia di Jason, crede che i due avvenimenti siano collegati ma ha bisogno di prove, impossibili da trovare da sola. Chiede dunque aiuto alla sua compagna di stanza Nora Grant e a Louise Jensen, insegnante di Harlow all’università. Le tre amiche sono disposte a qualunque cosa per ritrovare Harlow e iniziano ad indagare, ignare del fatto che il prezzo da pagare sarà altissimo. Per ottenere ciò che desiderano dovranno infatti dimenticare chi sono e calarsi nei panni di donne disposte a tutto, anche a vendersi al miglior offerente e a provare piaceri proibiti di cui avevano solo sentito parlare.

ghirigiri

Tutto cominciò a Parigi – Cathy Kelly

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 22,00 € cartaceo – 9,99 € ebook
Nessuno, e infatti l’unica cosa che impedisce a Katy di urlare subito: SÌ! è solo la grandissima emozione, e la paura che l’anello possa fare un volo fino a terra. Da quel momento, per tutte le persone vicine a Katy e Michael, sarà il momento di festeggiare, e di prepararsi a un matrimonio in grande stile. Ma come sempre capita quando ci sono delle nozze in cantiere, per gli amici e i familiari degli sposi è anche il momento di guardarsi indietro, e riflettere sulla propria vita. E così Grace, la madre di Michael, inaspettatamente si riavvicina al suo ex marito, capendo che certi amori non finiscono mai davvero; Leila, la migliore amica di Katy, si rende conto che il vero amore è là dove lei non aveva ancora guardato; e Vonnie, capace di creare torte fantastiche, capisce che deve trovare qualcuno per cui valga la pena prepararle. E così, qualcosa cambierà, qualcosa finirà, qualcuno si troverà un nuovo +1 da portare con sé al matrimonio dell’anno. E qualcun altro, oltre Katy e Michael, si ritroverà all’altare. Da un’autrice da un milione di copie nel mondo anglosassone, una storia romanticissima fatta di tante storie, che si legge in un soffio e che celebra l’amore come una festa di matrimonio ben riuscita, di quelle che continui a parlarne per molto, molto tempo.

ghirigiri

Il bambino magico – Maria Paola Colombo

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 18,50 € cartaceo – 9,99 € ebook
Il mondo, per Gora, inizia la notte in cui sente suo padre piangere. Si alza, lo segue fuori della capanna e lì scopre la ragione di quel pianto così assurdo per un uomo come lui, il lottatore che ogni anno vince il torneo ed è la gloria della sua gente: Ibrahima tiene fra le braccia il fratellino di Gora nato da poche ore, ed è un bambino tutto bianco. Mentre la pelle del minuscolo Moussa riluce sotto la luna Gora convince suo padre a non fargli del male, a tenerlo con loro, e gli promette che lo proteggerà sempre: dalla cattiveria di chi ha paura che lui porti sventura, dal sole che ustiona, dai pericoli che sorgono a ogni angolo per chi è diverso. La vita di Gora e Moussa si svolge secondo i ritmi immutabili del villaggio, i due fratelli sono inseparabili come la notte e il giorno: ma permettono che alla loro coppia si unisca Miriam, di poco più grande. Insieme, protetti dal cerchio magico del loro trio, oseranno trasgredire le regole e affacciarsi sul grande mondo sconosciuto. Sarà per ricongiungersi a lei che anche Gora e Moussa, un giorno, si troveranno su un barcone che solca il Mediterraneo…

ghirigiri

Dire, fare, morire – L.J.Sellers

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 9,99 € cartaceo – 4,99 € ebook
Kera Kollmorgan, infermiera e consulente per i giovani di Planned Parenthood, un consultorio di Eugene (Oregon), è già stata presa di mira da alcuni fanatici antiabortisti. Queste esperienze hanno solo rafforzato la sua determinazione. Un giorno, però, una bomba devasta la clinica e, poco dopo, il cadavere di una ragazzina curata da Kera viene ritrovato nudo in un cassonetto. La donna teme che la feroce guerra antiabortista nella piccola comunità abbia raggiunto un livello inaccettabile.
L’omicidio a sfondo sessuale di Jessie Davenport coinvolge da vicino il detective Wade Jackson. Padre single di una teenager, Jackson comprende meglio di chiunque altro i pericoli in agguato per le adolescenti. Non si aspetterebbe mai che le indagini lo porteranno a un gruppo di studi biblici per ragazzi, al lato oscuro della vita dei liceali e persino nei corridoi del potere. Si trova così costretto ad affrontare due sospettati radicalmente diversi, che non hanno niente in comune, tranne la passione per il sesso e la violenza. Mentre Jackson intensifica la caccia all’uomo, Kera diventa una donna braccata, perseguitata da un devoto fanatico. Quando i destini dell’investigatore e dell’infermiera si incrociano, vendette moralizzatrici, segreti legati al sesso e ossessioni fatali minacciano di spazzarli via.

ghirigiri

Sette lettere da Parigi – Samantha Verant

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 18,90 € cartaceo – 9,99 € ebook
Una ragazza americana in vacanza a Parigi, un giovane francese affascinante, 24 ore indimenticabili insieme; poi l’addio, e sette lettere scritte da lui nel tentativo di tenere viva quella passione. Non è l’inizio di un film romantico, ma di una favola vera: brevissima, perché la ragazza non risponderà mai a quelle lettere. Per vent’anni. Finché, arrivata ai quaranta, perso il lavoro e al capolinea del suo matrimonio, Samantha le ritrova. E decide di ricominciare da un gesto semplice: chiedere scusa per quel silenzio. Mai si sarebbe aspettata che Jean-Luc le rispondesse e volesse rivederla. A quel punto, non le resta che una follia: prendere un aereo e raggiungere il ragazzo dei suoi diciannove anni, per cogliere quella seconda chance che vale tutta una vita.

ghirigiri

The Heart Breakers – Ali Novak

Data di uscita: 9 Febbraio
Prezzo: 17,90 € cartaceo – 6,99 € ebook
Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l’unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks. È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un’ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell’incontro e raggiunge l’evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un’interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è… il ragazzo di Starbucks.

ghirigiri

La prima cosa bella – Dante B.

Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 2,99 € ebook
Esiste solo l’amore non corrisposto: questa è la convinzione di Dante Berlinghieri, ventunenne nerd appassionato di cinema e fumetti. Tra una birra nel solito posto, un esame all’università e una sosta in fumetteria, la sua vita scorre più o meno tranquilla. Ma una sera come tante, in uno dei soliti posti, arrivano anche delle ragazze e da quel momento il mondo di Dante verrà completamente capovolto. Si ritroverà promosso al ruolo di regista in un film amatoriale, si innamorerà senza essere riamato, e a sua volta non ricambierà una ragazza che invece si innamora di lui. E in un susseguirsi di eventi imprevisti e imprevedibili, Dante scoprirà che nulla è come aveva immaginato…

ghirigiri

The Danish girl – David Ebershoff

Data di uscita: 10 Febbraio
Prezzo: 18,00 € cartaceo – 9,99 € ebook
Che cosa succede quando vedi la persona che ami cambiare radicalmente sotto i tuoi occhi? Tutto nasce da un semplice favore che una moglie chiede a suo marito durante una giornata qualsiasi. Siamo a Copenaghen, inizi Novecento: entrambi stanno dipingendo nel loro atelier, lui realizza paesaggi velati dalla nebbia del Nord; lei ritrae su enormi tele i ricchi committenti della borghesia cittadina. Proprio per completare uno di questi lavori, il ritratto di una nota cantante d’opera, Greta domanda al marito di posare in abiti femminili. Da principio Einar è riluttante, ma presto viene completamente sedotto dal morbido contatto della stoffa sulla sua pelle. Via via che si abbandona a questa esperienza, il giovane entra in un universo sconosciuto, provando un piacere che né lui né Greta avrebbero mai potuto sospettare. Quel giorno Einar ha un’autentica rivelazione: scopre infatti che la sua anima è divisa in due e forse lo è stata sempre: da una parte l’artista malinconico e innamorato di sua moglie, dall’altra Lili, una donna mossa da un prepotente bisogno di vivere… Ispirandosi alla storia vera di Lili Elbe, una pioniera nel mondo transgender, Ebershoff ha scritto un romanzo estremamente delicato e commovente su una delle storie d’amo­re più appassionate del Novecento.

ghirigiri

A time for dancing – Davida Wills Hurwin

Data di uscita: 10 Febbraio
Prezzo: 12,00 € cartaceo – 6,99 € ebook
Sam e Jules sono amiche da sempre e l’estate prima dell’ultimo anno del liceo discutono il proprio futuro, sognano di andare all’università o di scegliere il duro cammino per diventare ballerine professioniste. Comunque sia, sono pronte a vivere questa esperienza insieme, condividendo trionfi e lacrime. Non sono pronte però al destino che è già dietro l’angolo: Jules scopre di avere un tumore. Inizia così un nuovo capitolo della loro esistenza che le costringe a scoprire nuove cose di sé e dell’altra, che rischia di farle smarrire ma finisce per confermare la forza della loro amicizia. La vita può essere durissima e imprevedibile ma anche meravigliosa: esistono un tempo per amare, un tempo per vivere e un tempo per ballare.

ghirigiri

Chiara Gamberale – Adesso

Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 9,99 € ebook
Arriva un momento, per ognuno di noi, dopo il quale niente sarà più uguale: quel momento è “adesso”. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero di un passato difficile lui: si incontrano. Si fermano. Lidia prova a svincolarsi da una vita piena ma frenetica e da Lorenzo, il suo primo grande amore, a cui la lega ancora qualcosa di ostinato e misterioso. Pietro invece chiede a se stesso il permesso di essere, semplicemente, felice, ma scopre quanto l’accesso alla felicità preveda un contatto con il dolore…
La storia finirebbe qui se non fosse che Chiara Gamberale stavolta lancia a se stessa la scommessa più alta: raccontare l’innamoramento dall’interno. Grazie a una voce narrante a tratti sognante a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, le paure dei due protagonisti. Fino a calarci in quel punto “sotto le costole, all’altezza della pancia”, dove è possibile che accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno a Lidia e Pietro una giostra di personaggi tragicomici e irresistibili ricorda l’affanno di chi, invece, pur di non fermarsi continua a rincorrere gli altri e a fuggire da se stesso…

ghirigiri

Non riesco a dimenticarti – Penelope Douglas ( #Fall Away Series – 4)

Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 9,90 € cartaceo – 4,99 € ebook
K.C. Carter si è cacciata nei guai con la legge e adesso è costretta a trascorrere l’estate nel paesino in cui è nata, Shelburne Falls, per adempiere ai servizi utili alla comunità: così ha ordinato il tribunale. Ma non è l’unica difficoltà a cui deve far fronte al suo arrivo: al nome di Jaxon Trent risponde il peggior tipo di tentazione che si possa immaginare, ed è esattamente ciò da cui K.C. è riuscita a stare lontana fin dai tempi del liceo. Lui però non l’ha mai dimenticata, anche perché è l’unica ragazza a non essere mai uscita con lui e ad avergli detto sempre di no. Jaxon è un tipo pericoloso sul serio, ma tra lui e K.C. l’attrazione è talmente forte che resistere diventa quasi impossibile…

ghirigiri

Tutto quello che pensiamo quando parliamo d’amore – C. Castellani

 Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 12,00 € cartaceo – 4,99 € ebook
Sono passati molti anni da quando Antonio Grasso ha sposato Maddalena e l’ha portata in America, nel Delaware. Quella è stata l’ultima volta che Maddalena ha visto i genitori, le sorelle, i fratelli, e tutto ciò che conosceva e amava nel paese di Santa Cecilia. Ha chiuso a chiave il passato, per difendere il suo cuore: adesso è concentrata solo sul presente, sulla figlia Prima, sul figlio Frankie, e poi il marito, la danza, il ristorante di famiglia, qualche lavoretto come sarta, l’amore per la cucina… Ma i dolori che le hanno distrutto l’animo sono troppo forti, anche dopo anni spingono per tornare alla luce, pretendono di risalire dagli abissi in cui lei li ha cacciati. E del resto, come può dimenticare Tony, tanto amato e perduto? Come può dimenticare Vito, il suo primo amore? E Santa Cecilia, l’Italia, i profumi, il sole e l’aria dell’unica terra in cui è stata giovane e felice? La figlia vuole riportarla a tutti i costi nel Vecchio Mondo e Frankie le dà tante preoccupazioni. Il suo Frankie, quel figlio così diverso, amante della letteratura e incapace di aprirsi, così legato alla famiglia eppure così lontano, a Boston… L’idea di Prima sconvolge profondamente i Grasso, ma il destino riserva loro un’amara sorpresa, e il loro viaggio di ritorno in patria diventerà un’improrogabile necessità.

ghirigiri

Da quando ti ho incontrato – Cecelia Ahern

 Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 18,00 € cartaceo – 9,99 € ebook
Jasmine, capelli rossi e spirito indomito, ama due cose al mondo: il suo lavoro – crea startup, le porta al successo, poi le rivende – e sua sorella Heather, che è una giovane donna con la sindrome di Down, generosa, combattiva, ma anche molto vulnerabile, della quale è sempre pronta a prendere le difese. È un freddo inverno dicembrino quando Jasmine viene licenziata e privata, con un colpo di mano che ha il sapore del tradimento, di una parte vitale della propria identità. I suoi giorni si fanno bui, noiosi, senza scopo: nient’altro che una patetica infilata di appuntamenti con amiche neomamme e chiacchierate senza direzione; mentre le notti, nervose e insonni, diventano d’un tratto l’occasione per mettersi a spiare, dalla finestra della camera da letto, la casa del vicino. Lui è Matt Marshall, famoso dj radiofonico con un conclamato debole per l’alcol, un talento puro per la provocazione e una crisi matrimoniale in vista. Jasmine ha le sue buone ragioni per detestarlo e il sentimento sembra reciproco. Ma niente è veramente come sembra. Può nascere così una relazione nuova, un’intimità tra uomo e donna che non è però quel che immediatamente ci aspettiamo: Matt e Jasmine si annusano, confliggono, si cercano. Sono due cuori che si avvicinano, ma che trovano l’amore altrove. Ed è qui che si nasconde la magia dell’ultimo romanzo di Cecelia Ahern, nell’incrociare due vite in modo inaspettato, nel saper inventare una storia che ci diverte e commuove, nel corso della quale arriviamo a guardare alla realtà in modo più luminoso e leggero. E che ci lascia con l’immagine di una passeggiata rasserenante tra le stradine e i giardini profumati di una Dublino pacifica.

ghirigiri

Non vorrei però ti amo – Noelle August

Data di uscita: 11 Febbraio
Prezzo: 15,90 € cartaceo – 5,99 € ebook
Quando Mia si sveglia nel letto di un perfetto sconosciuto è ancora annebbiata dall’alcol e non riesce a ricordare nulla della notte appena trascorsa. Ma oltre a ignorare tutto di Ethan, il ragazzo che dorme al suo fianco, e delle ultime ore passate con lui, non sa che il taxi che condivideranno quel la mat t ina li accompagnerà incredibilmente nello stesso luogo: la sede di un sito di incontri, Boomerang, dove entrambi stanno per iniziare uno stage.
Dopo la presunta not te di passione, quella che avrebbe potuto trasformarsi in una bella storia d’amore rischia di morire sul nascere: Mia e Ethan, oltre a trovarsi in diretta competizione per attirare le attenzioni dei capi e ottenere l’unico posto di lavoro disponibile alla fine dell’estate, scopriranno a proprie spese che l’azienda ha una politica molto rigorosa e vieta qualsiasi genere di relazione tra i suoi dipendenti. Riusciranno i due ragazzi – af famat i di successo ma forse anche desiderosi di innamorarsi davvero – a r imanere concentrati sul loro futuro, oppure la passione li trascinerà sotto quelle lenzuola dove tutto è cominciato?

A presto,

Simona