[Segnalazione]- I segreti di Ggantija di Angelo Berti

Buonasera a tutti, lettrici e lettori!
Vi presento con estremo piacere un libro uscito recentemente per la casa editrice I doni delle muse, dal titolo “I segreti di Ggantija”.

GGANTIJA.jpg

Titolo: I segreti di Ggantija
Autore: Angelo Berti
Editore: I Doni Delle Muse
ISBN: 978-88-99167-18-9
Pagine: 204
Prezzo: 12 euro

ghirigiri

Dalla quarta di copertina

I saraceni hanno invaso l’isola di Melita, costringendo Zimur e Varal a rifugiarsi presso le coste della Siquilliyya, dove dovranno mettere in atto un audace piano: un ultimo incarico che darà loro sufficiente denaro per riportare la xirka degli assassini agli antichi splendori.
Intanto, un pericolo si è risvegliato tra le pietre di Ggantija: un rituale perduto costringe gli assassini ad affrontare ciò che più temono, il risveglio della coscienza. Un tormento che non cessa mai per un uomo nascosto in agguato a osservare le mosse di coloro che un tempo erano i suoi compagni. Un uomo che ha giurato che la xirka dovrà essere distrutta.
La Hyena è tornata e non avrà pace finché non sarà consumata la sua vendetta.

ghirigiri

L’autore

Angelo Berti è nato nel gennaio del 1963 a Cortemaggiore, un piccolo paese in provincia di Piacenza. Sempre impegnato nella divulgazione della cultura del fantastico, scrive per TrueFantasy e vive a Ravenna. Come autore ha pubblicato sette romanzi, tra fantasy e storici, e alcuni racconti. Collabora con l’associazione culturale I Doni delle Muse dal 2014, per cui sono usciti La notte della Hyena e L’isola del ghiaccio.

ghirigiri

Dal romanzo

«Solleva il mento, ancora un poco. Così!».
Il colpo arrivò violentissimo, stordendolo al punto da fargli sentire le risate intorno a lui come se provenissero da un altro mondo. Un piede premette sulla sua testa, schiacciandogli la guancia sul pavimento di legno grezzo.
«Domani toccherà anche a lui. Vuoi togliergli il divertimento?».
Non riusciva a distinguere il volto di chi aveva parlato, ma gliene fu grato perché aveva interrotto il pestaggio.
«Domani? Se ci arriverà, rimpiangerà di non essere rimasto steso su questo legno. Se fosse intelligente morirebbe adesso. Almeno non metterebbe a rischio la vita di qualcun altro».
Tredici anni sono pochi per andare in guerra, ma ancora meno per morire in una rissa in una bettola come quella. Sentiva il sapore del sangue in bocca. Aveva le labbra rotte e si era morsicato la lingua.
Braccia robuste lo sollevarono di peso e lo aiutarono a sedersi su una panca. Altre mani, più delicate, cominciarono a pulirgli il volto e a tamponargli il sangue che usciva dalle labbra, dal naso e da una ferita a un sopracciglio. Gli occhi erano pesti. Intravedeva solo ombre, senza riuscire a distinguere i profili.
«Allora bamboccio, hai ancora qualcosa da dire?». La voce rauca di Gandor fremeva dalla voglia di continuare.
«Uavvanculo!». Il ragazzo faceva fatica a muovere le labbra, ma era certo che il suo persecutore avesse capito. Che tutti avessero capito. Vide un’ombra muoversi e si preparò a un’altra selva di colpi.
«Basta! Tieni la tua voglia di combattere per domani».

Pubblicità

Alcune interessanti uscite!

Buonasera a tutti!
Rieccomi di nuovo qua, strano ma vero XD
In questo articolo ne approfitto per segnalarvi alcune delle uscite più interessanti del mese di Ottobre ( sono in generale tantissime, ma per ora vi dico quelle uscite già da qualche giorno e disponibili in tutte le librerie e nei migliori store online)!
Avevo degli arretrati da recuperare e spero di riscattarmi con questo articolo!
Buona lettura ❤

CASA EDITRICE DE AGOSTINI

6 Ottobre 2015 – Until I Die

Until I die

Intrigo, passione e un finale mozzafiato. Imperdibile”

Kirkus Reviews

Tornano Kate e Vincent, gli amanti maledetti di Die for me.”

Una storia d’amore impossibile e sovrannaturale. Perfetta per tutte le fan di Twilight, Fallen e Shadowhunters.

Kate e Vincent sono sempre più innamorati, ma la ragazza non è felice. Non riesce ad accettare il fatto che lui sia un revenant e che debba continuamente sacrificarsi per salvare altre vite umane. Ma Vincent è pronto a tutto, anche a soffocare la propria natura, pur di condurre un’esistenza normale al fianco di Kate. Le cose cambiano però quando un nuovo e incredibile nemico si affaccia all’orizzonte e Kate si rende conto che la lotta fra il Bene e il Male è solo agli inizi e che questa volta in gioco c’è l’immortalità di Vincent…

14,90

Continua a leggere “Alcune interessanti uscite!”

Il serpente e la rosa – Lisa Laffi

Buongiorno a tutti!
Nuovo interessante libro che vi segnalo è quello proposto dalla casa editrice I doni delle muse. Questa volta si tratta di un’opera storica ambientata tra Imola e Forlì in epoca rinascimentale, narrata dal punto di vista di Bianca Riario, figlia di Caterina Sforza.

Un romanzo biografico che narra anni di guerra. Non so a voi, ma a me ha incuriosito parecchio! *-*

Grazie alla casa editrice ” I doni delle muse” per le sue proposte sempre interessantissime!

Vi lascio un estratto del libro, sperando che possa suscitare la vostra curiosità!

ghirigoro

DAL ROMANZO:

Quegli occhi screziati d’oro non mi abbandonano un istante. Sembrano seguirmi lungo tutta la stanza, studiano ogni mia mossa e paiono in grado di leggere nel mio animo. Il collo della donna che mi osserva malinconica è lungo, elegante e mi ricorda quello di uno dei cigni del nostro giardino, ma sono le mani ad attirare la mia attenzione. Sono bianche, le dita lunghe e affusolate stringono una rosa. Una rosa canina. Per un attimo mi sembra che emani profumo, ma non è possibile.
Chi l’ha creata era un genio, ma non era Dio. La rosa e i gelsomini sono un’illusione sulla tela, così come la donna che li stringe dolcemente tra le dita. Sono il simbolo di un’epoca che sta scomparendo.
Mi avvicino a piccoli passi e le tocco il volto. «Hai davvero mantenuto la tua promessa» sussurro. La donna mi guarda. Non può sentirmi o forse sa che non sto parlando a lei, ma a qualcuno che ormai non può più udirmi. «Pensavo che tu non potessi morire mai, ma eri un uomo. Gli uomini diventano polvere e tu non fai eccezione. Sarà grazie alla tua arte che tu e io vivremo per sempre»

ghirigoro

L’AUTRICE:

Laureata in Conservazione dei Beni Culturali e insegnante di Lettere, Lisa Laffi vive a Imola dove per anni ha lavorato per il giornale Il Nuovo Diario Messaggero. È autrice di una commedia teatrale e di due saggi di storia locale, pubblicati all’interno di Pagina e vita di storia imolesi.

 

Segnalazione " L'isola del ghiaccio" di Angelo Berti

Buonasera a tutti, carissimi lettori ^^
Come state?? Io molto bene, continuano le giornate frenetiche suddivise tra studio e letture di piacere, ma tutto sommato sono soddisfatta di come procede 😀

Da qualche giorno ho inaugurato la collaborazione con la casa editrice ” I DONI DELLE MUSE“, una CE che pubblica libri appartenenti principalmente al genere fantasy ( Ma non solo, pubblica anche storici, edizioni divulgative di classici dell’epica e mitlogia, riduzioni di classici della letteratura e manuali dedicati agli scrittori)! Come sapete il fantasy – in tutte le sue forme – è il mio genere preferito per cui sono molto soddisfatta di questa new entry nei miei affiliati!

Inizio subito a parlarvi di un libro in prossima uscita – dal titolo ” L’isola del ghiaccio” – un’opera storico/mitologica che narra le ultime imprese dell’eroe Starkadr, protagonista di numerose saghe norrene.

Potete trovare le pubblicazioni della casa editrice ” I doni delle muse ” QUI

isola del ghiaccioTitolo: L’isola del ghiaccio
Autore: Angelo Berti
Editore: I Doni Delle Muse
ISBN: 978-88-99167-10-3
Pagine: 230
Prezzo: 12 euro

Continua a leggere “Segnalazione " L'isola del ghiaccio" di Angelo Berti”