Novità in casa… Newton Compton!

Cari readers, bentornati! Voglio presentarvi le prossime uscite dalla casa editrice che più di tutte mi sta a cuore ❤

La Newton Compton è sicuramente la mia casa editrice preferita da sempre. Non posso quindi non segnalarvi i libri in uscita Giovedì 16 Giugno, perché sono interessanti e super convenienti, come sempre *-*

OGNI GIORNO PER SEMPRE – Adelia Marino

Un esordio che ricorderete per sempre

Haley ha vent’anni e vive in California con sua zia Tess. La sua vita è cambiata tre mesi prima, quando la madre è morta e il padre le ha attribuito la colpa, cacciandola di casa. Con un passato tanto doloroso alle spalle non è facile ricominciare, ma ben presto Haley conosce alcuni ragazzi del posto: Joey, una coetanea che diventa subito sua amica, e poco dopo Landon Carter, il tatuatore più affascinante di Santa Monica. Landon di solito s’interessa alle ragazze con un unico scopo… ma con Haley sembra diverso. Tra i due scatta subito una fortissima attrazione, ma quando James, l’ex di Haley, che l’ha tradita con la sua migliore amica, si presenta a sua insaputa a Santa Monica, le cose si fanno davvero complicate…

L’esordio italiano per mesi numero 1 in classifica sul web

ghirigiri

THAT BABY – Jillian Dodd

Il libro più romantico e sensuale dell’anno

Un successo del passaparola

«È sorprendente come poche parole possano cambiare la vita. Si inizia con un semplice Ti amo.Ed è fatta. Come è successo a me. Jadyn è la ragazza che amo. La ragazza che ho sempre amato. Le nostre vite sono come singoli fili prodigiosamente tessuti insieme, un arazzo che ha uno squisito sapore di passato, presente e futuro. Ci sono molte cose che lei mi ha svelato e insegnato a capire. E poi sono arrivate quelle paroline che hanno fatto cambiare il senso ad ogni cosa: Aspetto un bambino…» Per Philip quello che sta succedendo è molto più di quanto avesse potuto pensare. E, a dire tutta la verità, quello che sta per accadere era davvero difficile da immaginare per chiunque. Emozioni forti, lacrime incontenibili e momenti esilaranti in questo ultimo, imperdibile episodio della trilogia che ha commosso e divertito i lettori di tutto il mondo.

 

ghirigiri

UNO SPLENDIDO ERRORE – Ali Novak

58 milioni di lettori nel mondo

Un fenomeno del passaparola

My Life with the Walter Boys

Un grande successo su Wattpad, finalmente in libreria

Jackie non ama le sorprese e considera il caos il suo peggior nemico. Ha capito presto che il modo migliore per ottenere un po’ di considerazione da parte dei genitori troppo impegnati è quello di essere perfetta. E così si è trasformata nella figlia che chiunque desidererebbe: look impeccabile, ottimi voti a scuola, amicizie selezionate. Ma il destino ha in serbo per lei una vera e propria rivoluzione… Un terribile incidente, infatti, le porta via i genitori e Jackie all’improvviso è costretta a lasciare il suo elegante appartamento di New York per trasferirsi in un ranch in Colorado, dai Walter, i suoi nuovi tutori. E non è tutto. I Walter hanno ben dodici figli: undici maschi e un “maschiaccio”. Jackie si ritrova così circondata dal nemico, da ragazzi chiassosi, sporchi e invadenti che sembrano non conoscere affatto la nozione di “spazio personale”. Come potrà adattarsi e andare avanti quando, per mantenere vivo il ricordo dei suoi genitori, sente di dover continuare a essere perfetta?

ghirigiri

LA CASA DEI PROFUMI DIMENTICATI – Jan Moran

 Un romanzo da non perdere

Nella California degli anni Cinquanta, Caterina e Santo, un giovane italiano cresciuto con lei nella tenuta vinicola di Milles Étoiles, consumano una notte di passione dopo la quale lei si scopre incinta. Respinta dalla famiglia e dalla società per aver scelto di tenere la figlia illegittima, Caterina decide di partire per l’Italia, dove si trova il casale ricevuto in eredità da una vecchia zia. Una volta giunta a Montalcino, Caterina scopre un mondo nuovo e allo stesso tempo antico, fitto di misteri e intrighi che coinvolgono tutta la famiglia, e in particolare suo padre Luca e lo stesso Santo. Tra l’armonia delle colline toscane, i lussureggianti vigneti della California e la magia della Ville Lumière, prende vita una vicenda familiare intricata, ricca di passioni, segreti e verità nascoste che coinvolge e seduce fino all’ultima pagina.

Una storia familiare intricata e appassionante, ambientata tra i vigneti della California e della Toscana, inebriante come un bicchiere di vino rosso.

Pubblicità

Blogtour “Uno splendido errore” di Ali Novak. Prima tappa

Buongiorno readers e benvenuti alla prima tappa del blogtour dedicato al nuovo libro di Ali Novak, Uno splendido errore.

Come blog ospitante la tappa introduttiva a me tocca l’arduo compito di invogliarvi a leggere questo romanzo, quindi cercherò di presentarvelo nel migliore dei modi (spero :P)

Uno splendido errore è un romanzo fantastico, scritto davvero bene e super scorrevole. La Novak ha lo straordinario dono di infondere vita ai suoi personaggi, rendendoli reali e credibili agli occhi del lettore. I protagonisti di questa storia – Cole e Jackie – appartengono a due realtà differenti e la loro convivenza iniziale non sarà semplice.
L’analisi approfondita dei personaggi la troverete nella prossima tappa ( prevista per il 10 Giugno) su Strawberries and Books, dove Chiara ci parlerà di Jackie e dei fratelli Walters ( e posso assicurarvi che in compagnia di questi 11+1 scatenati maschietti ne vedremo delle belle!).

Quante volte leggendo un romanzo avete immaginato una colonna sonora a fare da sfondo alla vostra lettura? Se siete lettori sognatori sapete bene di cosa parlo. Le emozioni scatenate dalla lettura possono manifestarsi in tanti modi e la musica – come ogni forma d’arte – è uno di essi.
La tappa dedicata alla playlist del romanzo è quella che ci presenta Katia nel suo romantico blog Sognatrice interrotta… Non perdetevela il 13 Giugno! : )
In questa tappa verranno inoltre analizzate le ambientazioni del romanzo, che sono davvero suggestive. Vi verrà voglia di prendere il primo aereo, credetemi!

Come in ogni blogtour che si rispetti non poteva mancare una tappa dedicata alla mente di tutto quanto, colei senza la quale la storia di Cole e Jackie non avrebbe mai preso vita.
Federica di Lettrici Impertinenti ha intervistato la simpaticissima Ali Novak per noi! L’appuntamento è il 14 Giugno… save the date!

A conclusione di questo tour promozionale non potevano mancare due elementi fondamentali riuniti in un’unica tappa. La dolce Serena di Cioccolato e libri recensirà per noi il romanzo in anteprima e ci descriverà le emozioni che la lettura ha suscitato in lei. Non mancate, il 16 Giugno vi aspettiamo tutti sul suo blog! 🙂
Infine come ringraziamento per chi ci ha accompagnate in questa avventura vi aspetta un bellissimo giveaway, dove un fortunato tra voi si porterà a casa una copia cartacea del libro! Il vincitore verrà decretato tramite random.org!

banner_calendario_def

REGOLAMENTO
Se vuoi provare ad essere TU quella persona i passaggi sono chiari e semplici:

1) ISCRIVERSI AI LETTORI FISSI DI TUTTI I BLOG PARTECIPANTI – Controlliamo! Se alcune persone non risultano iscritte correttamente non verranno inserite nella lista dei partecipanti.
2) CONDIVIDERE L’EVENTO SU UN SOCIAL A SCELTA
3) COMMENTARE LE TAPPE SCRIVENDO CON QUALE NOMI VI SIETE ISCRITTI AL BLOG, LASCIANDO IL LINK DELLA CONDIVISIONE SUL SOCIAL E LA VOSTRA EMAIL A CUI POTERVI CONTATTARE IN CASO DI VINCITA

 

Come ultimissimo passaggio vi lascio qui di seguito il prologo del libro. Solo leggendolo vi verrà una voglia matta di approfondire con la lettura, ne sono sicura : )

Non mi è mai dispiaciuto per Romeo e Giulietta.

Non fraintendetemi. La tragedia è un classico, e Shakespeare è indiscutibilmente un genio della letteratura, però non riesco proprio a capire cosa spinga due persone che si conoscono appena a dare la vita così volentieri.
È l’amore, sostiene la gente. L’amore vero, eterno. Ma per me sono solo un mucchio di stupidaggini. Ci vuole qualcosa di più di un paio di giorni e un matrimonio lampo in segreto perché l’amore si trasformi in qualcosa per cui vale la pena morire.
Ammetterò che Romeo e Giulietta erano appassionati. Ma la loro passione era così intensa, così distruttiva, che ha finito per ammazzarli. Insomma, tutta la storia è frutto delle loro decisioni impulsive. Non mi credete? Prendete Giulietta, per esempio. A quale ragazza verrebbe in mente di sposare il figlio del peggior nemico di suo padre dopo averlo beccato a spiarla dalla finestra della sua stanza? Non a me, di sicuro. Ecco perché si sono giocati il mio sostegno. Non hanno pianificato, e nemmeno pensato, se è per questo. Hanno solo fatto, ignorando le conseguenze. Quando non le pianifichi, le cose tendono a farsi complicate.
E dopo quello che mi era successo tre mesi prima, dopo che la mia vita era andata completamente alla deriva, un amore complicato era l’ultima cosa di cui avevo bisogno.

Alla prossima,
Simona