Novità in casa Harper Collins!

Buongiorno care lettrici e cari lettori,
pronti per iniziare una nuova giornata? Io sono carica come al solito : )
Oggi parliamo delle novità imperdibili che Harper Collins Italia ci propone nel mese di Giugno! Mettetevi comodi perché sono parecchie ❤

ROGUE. I RIBELLI DI TALON – JULIE KAGAWA [ TALON #2)

Data di uscita: 9 Giugno; Prezzo 16.00 Euro

Ember Hill è fuggita dall’organizzazione di Talon per unirsi a Cobalt, drago disertore, e alla sua banda di ribelli. Non riesce però a dimenticare il sacrificio che Garret Xavier Sebastian – cavaliere dell’Ordine di San Giorgio – ha fatto per lei, salvandole la vita pur sapendo che con quel gesto avrebbe firmato la propria condanna a morte.

Ember è determinata ad aiutarlo a tutti i costi, ma per riuscirci dovrà convincere Cobalt ad entrare con lei di nascosto nel quartier generale dell’Ordine. Con i sicari di Talon sulle loro tracce e il fratello di Ember che li aiuta nella loro caccia, i ribelli trovano un alleato inaspettato in Garret. Subito la battaglia tra Talon e l’Ordine assume una prospettiva tutta diversa.
Si prepara dunque la resa dei conti mentre entrambi i fronti nascono segreti scioccanti e mortali. Presto Ember dovrà decidere: battere in ritirata per combattere un altro giorno, o iniziare una guerra all’ultimo sangue?

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO – SARAH MORGAN ( PUFFIN ISLAND #2)

Data di uscita: 9 Giugno; Prezzo: 14,90 Euro

A diciotto anni che cos’è la vita se non un’incredibile avventura? E cosa c’è di più esaltante che viverla in due, innamorati, pronti a condividere emozioni, gioie e dolori per l’eternità? Erano questi gli ingenui pensieri con cui la giovane Brittany Forrest si apprestava a sposare Zachary Flynn, il seducente cattivo ragazzo capace di farla volare senza bisogno di ali. Ma le promesse nuziali non reggevano l’impatto con la realtà e dopo dieci giorni turbolenti e tempestosi come è spesso il clima a Puffin Island, di quell’amore non rimaneva che un ricordo conficcato nel profondo del cuore. Gli anni sono passati, Brittany ha placato la sua sete di avventura girando il mondo tra polvere e scavi archeologici, continuando a conservare un legame profondo con l’isola al largo della costa del Maine. Nel cottage lasciatole dalla nonna a Puffin Island sa di poter sempre trovare un rifugio sicuro, un’oasi di serenità in ogni momento della vita. E quando quel momento arriva Brittany è sorpresa di scoprire che il suo ex marito ha fatto una scelta analoga. Rivederlo dove tutto è cominciato riapre vecchie ferite e alimenta scintille mai spente. Perché Zach è ancora capace di turbarla con una parola, un gesto, uno sguardo. Ora che entrambi sono più saggi e disincantati, forse troveranno il modo di proteggere e far crescere quella meravigliosa alchimia che li lega. Perché la seconda volta sia per sempre.

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

TUTTO IN UN’ESTATE – MEG DONOHUE

Data di uscita: 9 Giugno Prezzo: 14,90 Euro 

A Filadelfia, la brava e dolce Kate Harrington scopre di essere incinta subito dopo essere stata mollata dal suo fidanzato. A New York, la bellissima Vanessa Warren, tutta famiglia e figli, non riesce a smettere di pensare ad un vecchio amore del college e si ritrova a cercare ossessivamente su Internet notizie su di lui. A San Francisco, invece, Dani Lowestein, aspirante scrittrice, che preferisce però sorseggiare un buon cocktail piuttosto che accendere il computer, è rimasta fregata dall’uomo di turno per l’ennesima volta. Le tre donne, amiche da sempre, decidono che forse è arrivato il momento di una bella rimpatriata nella casa sul mare del padre di Dani, ad Acalon, in New Jersey, proprio come facevano da ragazze. Su quelle spiagge Kate, Vanessa e Dani hanno trascorso molte vacanze felici fino a quella tragica estate di molti anni prima, che ha segnato la loro esistenza per sempre. Forse è arrivato il momento di lasciarsi tutto alle spalle, di ripartire da zero e darsi un’altra possibilità.   Ma come perdonarsi l’un l’altra quando non riescono neanche a perdonare se stesse?

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

TOCCO PROIBITO – BETH KERY

Data di uscita: 9 Giugno; Prezzo 14,90 Euro

La sensuale Genny è vedova di un affascinante imprenditore, Max, che percorreva il mondo con il passo del padrone e manovrava tutti come pedine sulla sua scacchiera di intrighi diplomatici e scandali internazionali. Era stato proprio Max a notare per primo l’attrazione che si era sviluppata tra Genny e il suo aitante braccio destro, Sean, fino a proporre a entrambi una torbida trasgressione…
Ma la morte di Max segna la fine degli intensi piaceri erotici che Genny ha provato solo con Sean, nonché l’inizio di un vortice di sospetti inquietanti. Chi ha ucciso Max? E chi ha preso di mira Genny, ora? Lei è veramente una vedova innocente o nasconde qualcosa di più di una natura intensamente erotica?
Il ritorno prepotente di Sean nella vita di Genny la conduce a inimmaginabili vette d’estasi e le fa scoprire seducenti giochi erotici, ma porta anche a galla un mistero mai risolto… E lei non sa se potrà fidarsi dell’unico uomo che le ha fatto conoscere il piacere che divora l’anima.

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

LA VITA DORATA DI MATILDA DUPLAINE – ALEX BRUNKHORST

Data di uscita: 16 Giugno; Prezzo: 14,90 Euro

Tutto ha inizio con l’invito a un party esclusivo….Quando Thomas Cleary, un giovane giornalista che cerca di farsi strada lavorando al Los Angeles Times, riceve l’incarico di scrivere un articolo su Joel Goldman, il leggendario produttore cinematografico recentemente defunto, la figlia dell’uomo, Lily, lo invita a una cena esclusiva che gli apre le porte del jet-set di Hollywood. Ragazzo di umili origini, cresciuto in provincia, Thomas è un estraneo in questo mondo dorato di milionari, jet privati e dimore lussuose.
Finché non incontra Matilda Duplaine.
Bellissima e misteriosa, Matilda non ha mai lasciato i confini della splendida proprietà di Bel Air in cui è cresciuta e Thomas finisce per innamorarsi perdutamente di lei.
Ma quella che inizia come una romantica relazione clandestina si trasforma ben presto in un’intricata ragnatela di segreti e bugie, in grado di distruggere per sempre le loro vite e quelle di chi li circonda. Romantico, coinvolgente e con protagonisti indimenticabili, La vita dorata di Matilda Duplaine non è solo una scintillante lettera d’amore a Los Angeles e un’affascinante viaggio nelle vite dorate dei suoi personaggi più in vista, ma anche una storia indimenticabile che racconta di privilegi, di ricerca della propria identità e delle difficili scelte che si fanno per ottenere il potere.

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

EMANCIPATED. L’ALTRA FACCIA DELLA LIBERTA’ – M.G.REYES

  Data di uscita: 16 Giugno; Prezzo: 16,00 Euro

Il bad boy, la brava ragazza, la diva, lo sportivo, la rocker, la nerd: sei ragazzi bellissimi e legalmente liberi dal controllo dei genitori per varie ragioni, ma con una cosa in comune: un segreto da nascondere.
Segreto nr. 1: non tutti sono ciò che sembrano
Ora vivono insieme in una casa a Venice Beach, si comportano come se appartenessero a una grande famiglia e vivono le proprie bugie. Uno ha assistito a un delitto, un altro potrebbe essere un assassino… e un terzo è lì per spiarli.
Segreto nr. 2: la libertà non è gratis
Mentre si aggrappano a un sogno di libertà e abbassano la guardia, il passato di soppiatto si avvicina. E quando uno di loro viene arrestato, la facciata accuratamente costruita degli altri si sgretola.
Segreto nr. 3: la verità prima o poi salta fuori.
Fino a che punto saranno disposti ad arrivare per nascondere il passato? E chi tradiranno per proteggere il proprio futuro? Raccontato dai sei punti di vista dei protagonisti, Emancipated: l’altra faccia della libertà è il primo romanzo di una serie in cui le relazioni vengono messe alla prova e i mondi si scontrano in un perverso gioco di indovinelli. I fan di Pretty Little Liars e i lettori di L.A. Candy lo divoreranno.

Leggi il primo capitolo -> QUI

ghirigiri

VITA SEGRETA DI UNA GOURMET – JESSICA TOM

Data di uscita: 23 Giugno; Prezzo 14,90 Euro

Fresca di laurea, Tia Monroe ha tutta l’intenzione di irrompere sulla scena gastronomica di New York City come un ciclone. Ma nel momento in cui l’opportunità di un prestigioso tirocinio va in fumo come un arrosto dimenticato nel forno, improvvisamente realizza che la strada per il successo è ancora tutta da percorrere. In salita. Così quando le si presenta un autentico colpo di fortuna, Tia lo acciuffa al volo. Michael Saltz, il leggendario critico gastronomico del New York Times, le confida un segreto e le fa una proposta: vorrebbe che Tia diventasse il suo palato e la sua ghostwriter. Michael infatti ha perso il senso del gusto, ma una simile ammissione porrebbe fine alla sua prestigiosa carriera. Così i due decidono di aiutarsi a vicenda. Lui mantiene inalterata la sua fama e Tia viene proiettata in un mondo che fino a quel momento ha solo sognato. Ristoranti stellati frequentati dalle celebrità, chef venerati come star di Hollywood. E una successione infinita di portate prelibate da perderci la testa. Per Tia è come essere approdata direttamente in paradiso, fino a quando non realizza la più scontata delle verità. Lei scrive gli articoli, e Michael si prende tutti gli onori. Al netto degli abiti firmati che indossa, Tia è ancora al punto di partenza. Ora la domanda è semplice: quanto è disposta a rischiare per la fama e la vita che ha sempre desiderato?

Leggi il primo capitolo -> QUI

Avete visto quanti bei titoli? Mi piacciono tutti, ma proprio tutti *-*
Giugno si prospetta un mese interessante dal punto di vista letterario e non posso che esserne felice!
Alla prossima,
Simona

 

Pubblicità

[Recensione] Dentro soffia il vento – Francesca Diotallevi

Buongiorno a tutti e felice Lunedì!
Credo che il modo migliore per inaugurare il mese di Maggio sia quello di farvi conoscere un libro straordinario, intenso e dal quale staccarsi è impossibile.
Ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima grazie alla copia omaggio ricevuta dalla casa editrice Neri Pozza in cambio di un’onesta recensione, e dunque eccomi qui pronta come non mai a parlarvi di questa lettura che mi ha catturato il cuore!

Pagine: 218/ Prezzo: 16,00 Euro

In libreria dal 5 Maggio

ghirigiri

In un avvallamento tra due montagne della Val d’Aosta, al tempo della Grande Guerra, sorge il borgo di Saint Rhémy: un piccolo gruppo di case affastellate le une sulle altre, in mezzo alle quali spunta uno sparuto campanile.
Al calare della sera, da una di quelle case, con il volto opportunamente protetto dall’oscurità, qualche «anima pia» esce a volte per avventurarsi nel bosco e andare a bussare alla porta di un capanno dove vive Fiamma, una ragazza dai capelli così rossi che sembrano guizzare come lingue di fuoco in un camino.
Come faceva sua madre quand’era ancora in vita, Fiamma prepara decotti per curare ogni malanno: asma, reumatismi, cattiva digestione, insonnia, infezioni… Infusi d’erbe che, in bocca alla gente del borgo diventano «pozioni » approntate da una «strega» che ha venduto l’anima al diavolo. Così, mentre al calare delle ombre gli abitanti di Saint Rhémy compaiono furtivi alla sua porta, alla luce del sole si segnano al passaggio della ragazza ed evitano persino di guardarla negli occhi.
Il piccolo e inospitale capanno e il bosco sono perciò l’unica realtà che Fiamma conosce, l’unico luogo in cui si sente al sicuro. La solitudine, però, a volte le pesa addosso come un macigno, soprattutto da quando Raphaël Rosset se n’è andato.
Era inaspettatamente comparso un giorno al suo cospetto, Raphaël, quando era ancora un bambino sparuto, con una folta matassa di capelli biondi come il grano e una spruzzata di lentiggini sul naso a patata. Le aveva parlato normalmente, come si fa tra ragazzi ed era diventato col tempo il suo migliore e unico amico. Poi, a ventuno anni, in un giorno di sole era partito per la guerra con il sorriso stampato sul volto e la penna di corvo ben lucida sul cappello, e non era più tornato. Ora, ogni sera alla stessa ora, Fiamma si spinge al limitare del bosco, fino alla fattoria dei Rosset. Prima di scomparire inghiottita dal buio della notte, se ne sta a guardare a lungo la casa dove, in preda ai sensi di colpa per non essere andato lui in guerra, si aggira sconsolato Yann, il fratello zoppo di Raphaël… il fratello che la odia.
Ritornando su un tema caro alla letteratura di ogni tempo – l’amore che dissolve il rapporto tra una comunità e il suo capro espiatorio – Francesca Diotallevi costruisce un romanzo che sorprende per la maturità della scrittura e la solidità della trama, un’opera che annuncia un nuovo talento della narrativa italiana.

ghirigiri

Innamorarmi della storia di Francesca Diotallevi è stato inevitabile. Avete presente il famoso colpo di fulmine? E’proprio quello che ho avuto nei confronti di questo libro meraviglioso, che mi ha trascinata senza pietà tra le sue pagine e lì mi ha tenuta intrappolata per ore che avrei voluto non finissero mai.
Mi capita raramente di legarmi così tanto a dei personaggi e questo è uno dei pochi casi in cui anche dopo avere terminato la lettura mi sento ancora profondamente coinvolta nella storia. Non vi nascondo che vorrei poter tornare indietro di qualche giorno e poter ricominciare questo libro da capo, per emozionarmi ancora e ancora insieme a Yann, Fiamma e Agape.
“Dentro soffia il vento” è raccontato dal punto di vista dei tre sopra citati personaggi, diversissimi tra loro come il giorno e la notte. Le ambientazioni del romanzo si possono definire d’altri tempi ed esercitano molto fascino sul lettore: la storia si svolge infatti in un paesino della Val d’Aosta, Saint Rhémy, dove una ristretta comunità di abitanti svolge tranquillamente la propria vita ed è estremamente religiosa.
Don Agape è il nuovo parroco del paese e dovrà fare i conti non solo con un predecessore superbo e arrogante, ma anche con una comunità di persone che lo guardano con diffidenza. Il più grande ostacolo che Agape dovrà superare però è quello della sua coscienza e della sua fede. La scelta di dedicarsi alla vita monastica infatti non è stata sua, e i punti interrogativi riguardo il modo di concepire l’elemento divino non sono pochi. A sbrogliare il nodo della matassa, a suo modo, ci penserà Fiamma – il personaggio che in assoluto ho amato di più. Fiamma è chiamata da tutti gli abitanti del paese “la strega”, perché viva sola in un capanno sperduto nel bosco e si dedica alla preparazione di medicamenti e rimedi naturali a base di erbe. Fiamma è una creatura selvaggia, nata e cresciuta nel bosco lontana da ogni altra forma di vita umana. Per questo è vittima di pregiudizi da parte del resto degli abitanti di Saint Rhémy, i quali pur criticandola si rivolgono spesso a lei per curare i propri malanni. Fiamma è un personaggio misterioso, affascinante, estremamente consapevole di sé e mi ha totalmente conquistata. Ciò che ho amato maggiormente in lei è la sua concezione della vita, e mi trovo totalmente in accordo con il suo pensiero. Fiamma crede infatti che Dio sia nei dettagli. Dio è nelle piccole cose che ci circondano, in un gesto d’amore, in un fiore che sboccia, nel sorriso di un bambino. E’stato illuminante osservare il mondo con gli occhi di Fiamma, vivere nei suoi pensieri e assaporare la sua purezza e la sua semplicità. La vita di Fiamma è spesso stata vissuta in solitudine, lontana da amici e da tutte le forme di affetto che caratterizzano la vita di un bambino e di un adolescente. A tenere per mano la nostra protagonista per molto tempo è stato il giovane Raphael Rosset, unico amico che la ragazza abbia mai avuto. Raphael purtroppo è morto in guerra e non ha mai fatto ritorno tra i boschi di Saint Rhémy, ma credetemi se vi dico che la sua presenza è quella che si sente maggiormente nell’intero romanzo. Raphael è ovunque: è nell’aria, dietro un albero, negli occhi della piccola volpe – Ribes – che per tanto tempo è stata sua compagna di vita. Raphael è anche nella memoria e nel cuore di suo fratello Yann, un uomo indurito dal dolore e dalla perdita che ha eretto un muro invalicabile nei confronti del resto del mondo. Yann, che è rimasto zoppo in seguito ad una valanga e che è stato salvato dalle mani della”strega”, la donna dai capelli rossi che si è prepotentemente impossessata del suo cuore sin dal primo istante in cui i loro occhi si sono incontrati. Il maggiore dei fratelli Rosset è un personaggio tormentato, schivo, tenebroso e al tempo stesso estremamente affascinante. Yann e Fiamma si amano e questo è sotto gli occhi di tutti, tranne che dei loro. Cercano in tutti i modi di arginare il sentimento dirompente che li unisce, si evitano, si trattano male, si detestano… Ma si sa: la linea che divide odio e amore è veramente sottile e questi due personaggi straordinari ne sono la dimostrazione. I loro sguardi sono più intensi di qualsiasi parola. Più volte durante la lettura mi sono venuti i brividi, perché il modo in cui la scrittrice ha reso vividi i sentimenti contrastanti è stato a dir poco perfetto.
“Dentro soffia il vento” è un romanzo completo, dove si affrontano tematiche legate alla vita, alla società, al pregiudizio che molto spesso offusca le nostre menti e impedisce loro di guardare alle cose per quello che sono. Ci sono riferimenti alla religione, alla famiglia, alla guerra e alla sua spietatezza, al male che l’uomo procura al prossimo. Francesca Diotallevi fa decisamente riflettere e lo fa in modo impeccabile, senza MAI cadere nel banale. La sua scrittura è poesia, dolce e incisiva, graffiante e malinconica. Mi sono ritrovata ad essere completamente in balìa degli eventi e ho provato delle emozioni fortissime che tuttora mi tengono compagnia. Inutile dirvi che vi consiglio la lettura di questo libro, uno dei più belli che io abbia mai letto in vita mia. Le 5 stelle se le prende tutte, e se fosse possibile gliene darei anche di più.
Un grande merito va inoltre alla copertina, meravigliosa e pertinente al testo. Sono grata alla Neri Pozza per avermi fatto scoprire un’autrice così talentuosa e promettente e spero di poter leggere molto presto altre sue opere.

Vi lascio con la mia frase preferita del libro, una frase che racchiude tanta verità in poche righe:

Non lasciare che qualcuno ti dica in cosa credere, ragiona con la tua testa, segui l’istinto. Nessuno dovrà importi chi amare. L’amore non si insegna, è l’unica cosa che non posso spiegarti. Non posso dirti quali battaglie combattere, dovrai capirlo da sola e non sarà facile. L’amore non lo è mai, richiede coraggio e tenacia. Non si sceglie, è sempre lui che sceglie te.

Alla prossima,
Simona

That girl – Jillian Dodd

In uscita per la casa editrice Newton Compton

That Girl - Dodd

Pagine: 416 / Prezzo: 9,90 Euro

In libreria dal 12 Maggio

ghirigiri

Si può sposare il proprio migliore amico? L’anello di fidanzamento che ho al dito racconta perfettamente la mia felicità. Mi sento così elettrizzata, con un futuro pieno di promesse, perché io so che è lui il ragazzo che voglio. Il mio principe. Il mio lieto fine. Ma poi il prete comincia a fare un sacco di domande. I suoi genitori dicono che non ho affrontato il mio passato. La notte ho gli incubi: sogno che le mie nozze saranno un disastro. Non riesco a trovare il vestito. Il mio migliore amico è convinto che io abbia intenzione di rovinare ogni cosa. Tutto improvvisamente mi spaventa e mi fa mettere in discussione ciò che mi sembrava una certezza.
Devo decidere. Sono disposta a rinunciare al vero amore per sempre, o devo ascoltare il mio cuore e sposarlo?

Jillian Dodd è  autrice bestseller di «USA Today». È cresciuta in una fattoria nel Nebraska e attualmente vive in Florida. La Newton Compton ha pubblicato i primi due capitoli della serie That Boy. Per saperne di più su di lei: www.jilliandodd.net.

ghirigiri

La serie romantica e sensuale che ha già fatto impazzire le lettrici americane

Dall’autrice bestseller di «USA Today»

«Questo libro è incredibilmente bello! L’ho amato.»
Abbi Glines

«Mi è piaciuto molto questo libro. È romantico, brillante, sexy… una storia davvero da favola.»
Fanatic Reader

Dimmi tre segreti – Julie Buxbaum

In uscita per la casa editrice De Agostini

Dimmi tre segreti - Julia Baxbaum.jpg

Pagine: 384/ Prezzo: 6,99 Euro – formato digitale

In libreria dal 10 Maggio 2016

E se la persona che ti conosce meglio al mondo fosse l’unica che non hai mai incontrato?

ghirigiri

Jessie ha sedici anni e una vita da schifo. O almeno così le sembra il giorno in cui lascia Chicago per frequentare il liceo più snob di Los Angeles. Ma proprio quando le cose si mettono male, riceve una mail misteriosa. Una mail in cui Un Perfetto Sconosciuto si offre di aiutarla a orientarsi nella giungla della nuova scuola, mantenendo però l’anonimato. Jessie è perplessa: si tratta di uno scherzo di cattivo gusto o qualcuno vuole davvero darle una mano?
Il punto è che lei non è nelle condizioni di rifiutare un aiuto tanto generoso: sua madre è morta ormai da un paio di anni, e suo padre si è risposato, costringendola a trasferirsi dall’altra parte del Paese, in un posto che odia con un fratellastro che odia ancora di più.
Ecco perché Jessie non può fare altro che fidarsi: presto, Un Perfetto Sconosciuto diventa il suo migliore amico, e lei decide che è arrivato il momento di incontrarlo. Ma, si sa, ci sono segreti che è meglio non svelare mai…

Julie Buxbaum è un’autrice bestseller internazionale e i suoi lavori sono stati tradotti in venticinque lingue. Dimmi Tre Segretiè il suo primo romanzo young adult. Vive a Los Angeles con il marito, i due figli piccoli e un pesciolino rosso… apparentemente immortale. Una volta ha ricevuto un’email anonima, che ha ispirato la storia di Jessie.
Potete trovare Julie online all’indirizzo juliebuxbaum.com e seguirla su Twitter @juliebux.

La lettera – Kathryn Hughes

In uscita per la casa editrice Nord

La-Lettera-Kathryn-Hughes

Pagine: 354/ Prezzo: 16,60 Euro

In libreria dal 4 Maggio 

Nel passato di una donna è custodito il futuro di un’altra

ghirigiri

Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che vende per beneficenza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale al settembre 1939. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l’uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro?Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l’unico modo per sfuggire a un marito violento e a un’esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa non arrendersi, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. E che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi.

Una storia che regala un crescendo di emozioni e in cui ogni donna si può identificare; un’autrice che sa raccontare con slancio e sincerità la forza dei sentimenti: ecco perché La lettera ha entusiasmato i lettori di tutto il mondo, diventando in brevissimo tempo un autentico bestseller e rimanendo nel cuore di chiunque abbia trovato, nella vita dei suoi personaggi, una scintilla della cosa più preziosa in assoluto: la speranza.

Kathryn Hughes è nata ad Altrincham, nel Cheshire, dove vive tutt’ora. Fin da bambina, ha amato raccontare storie, ma le ci sono voluti molti anni, due figli e diversi lavori prima di potersi dedicare a tempo pieno alla narrativa. La lettera è il suo primo romanzo e si è subito imposto come il caso editoriale dell’anno.