[Recensione] Il libro delle piccole rivoluzioni – Elsa Punset

Buongiorno lettori,
bentornati al Salotto dei libri!! Oggi parliamo di un manuale che unisce l’utile al dilettevole, ideale da regalare (e da regalarsi!) per portare tranquillità e benessere nella vita quotidiana tramite dei semplici, piccoli gesti. Scopriamolo meglio insieme!

Il libro delle piccole rivoluzioniIl libro delle piccole rivoluzioni – Elsa Punset
DeAgostini, 410 pagine
Genere: Varia – Manuale self help
Traduzione di: Laura Scolari
Copertina flessibile, € 17.90
In vendita da: Marzo 2017

Cambiare in meglio non è difficile, basta introdurre abitudini che aiutino ad avere il giusto approccio ai problemi quotidiani. Questo libro ci insegna ad adottare 250 piccole routine per arrivare sereni e soddisfatti a fine giornata, organizzate secondo quattro punti focali: effettua un’autoanalisi efficace, gestisci le emozioni negative, migliora te stesso rendi più gratificanti le relazioni interpersonali. Un libro coinvolgente e ricco di spunti curiosi, da leggere tutto d’un fiato dall’inizio alla fine, oppure da sfogliare per soffermarsi sui capitoli che affrontano un problema particolarmente sentito


Il metodo per gestire le proprie emozioni e vivere una vita più gratificante.
250 piccole routine per arrivare sereni e soddisfatti a fine giornata.

punsetcard2.png

Provate a soffermarvi per un breve istante sulle abitudini e sui comportamenti che ripetiamo quotidianamente e che, oramai, fanno parte di noi. C’è chi appena alzato beve un bicchiere d’acqua, chi fa una doccia, chi ancora beve litri di caffè e chi, al contrario, è sveglio e pimpante anche senza l’aiuto della caffeina. Questi sono gesti che, senza rendercene conto, sono diventati parte di noi e del nostro essere. Quante di queste abitudini, però, sono realmente sane e possono migliorarci in positivo? Elsa Punset, filosofa ed esperta in gestione delle emozioni, ce lo spiega nel suo manuale “Il libro delle piccole rivoluzioni”, un compendio ricco ed illustrato tramite il quale non avremo più scuse per dubitare di noi stessi e delle nostre capacità. Solitamente trovo pretestuosi libri di questo tipo, tuttavia in questo caso l’autrice è riuscita a stupirmi in positivo e a porre l’accento sui quesiti e sui dubbi più giusti, rendendo la lettura piacevole ed utile in egual misura. Il manuale si compone di varie sezioni in cui sono presenti delle routine consigliate. Cosa sono le routine? Nulla di preoccupante, non spaventatevi! Si tratta, infatti, di piccole e semplici azioni che chiunque di noi può mettere in atto quotidianamente – dalla meditazione ad una passeggiata a contatto con la natura, da un’alimentazione sana alla pianificazione di un evento, tanto per dirvene alcune. Le routine sono suddivise in blocchi – blocchi che rappresentano ostacoli, sia fisici che psicologici e, soprattutto, sia nei confronti di noi stessi che in quelli degli altri.
Il blocco 1 è dedicato alla propria persona – difatti si intitola COSA MI PASSA PER LA TESTA. In questa sezione vengono consigliate routine per imparare a stare bene con se stessi e per accettarsi al meglio, senza pretendere troppo o, al contrario, senza sentirsi inadeguati e mai all’altezza delle situazioni.
Il blocco 2FACCIA A FACCIA CON LE EMOZIONI NEGATIVE – aiuta ad affrontare le paure e gli stati d’ansia e fornisce preziosi consigli per imparare ad acquisire sicurezza e stabilità all’interno della società in cui viviamo.
Il blocco 3 invece si focalizza sull’introspezione e aiuta il lettore a migliorare i propri sensi di colpa, a valutare pro e contro in ogni campo della vita, a coltivare passioni e a progettare nuove idee. Non a caso il suo titolo è CONOSCERMI, CRESCERE, VIVERE.
Il blocco 4 è l’ultimo e, in questa sezione, l’autrice dona consigli su come migliorare le relazioni sul lavoro, in campo amoroso e con la famiglia, sottolineando l’importanza di saper ascoltare chi ci sta davanti e di avere una mente aperta a nuove possibilità e realtà.

Anche un viaggio di mille miglia comincia con un passo.
Lao Tzu

punsetcard3.pngOvviamente il manuale di Elsa Punset non vuole indottrinare o dettare alcun tipo di legge. Io l’ho affrontato con molta serenità e leggerezza e ho trovato dei suggerimenti davvero interessanti, soprattutto per quanto riguarda la capacità di gestire le emozioni e di saper reagire ad eventuali imprevisti. Il vero punto di forza di questo libro sono le schede e gli esercizi presenti alla fine di ogni paragrafo e di ogni blocco, tramite i quali noi lettori possiamo mettere su carta i miglioramenti e i piccoli gesti introdotti nelle nostre giornate. Il manuale inoltre è ricco di frasi motivazionali, di mappe e schemi, di illustrazioni e curiosità. Trovo l’edizione proposta da De Agostini curata nei minimi particolari e questo va solamente a beneficio del contenuto, poiché lo rende ancora più accattivante ed interessante. Ho apprezzato molto il messaggio che l’autrice ha voluto lanciare e la sua idea, ammiro molto quelle persone che si adoperano quotidianamente per portare serenità e gioia nelle vite altrui. Elsa Punset ci è riuscita, quindi non posso che consigliarvi la lettura di questo meraviglioso libro. Come vi dicevo sopra, regalatelo o regalatevelo, è un dono che porterà un sorriso e una speranza nelle vostre vite (o in quelle di chi lo riceverà).
Il mio voto è di 4.5/5 stelline.
Alla prossima,
Simona

Annunci