[Segnalazione] E se fosse destino – B.Graneris

Buonasera a tutti, lettrici e lettori!
Oggi vi parlo di un libro pubblicato come self dalla giovane autrice Barbara Graneris.
Ho deciso di riprendere le segnalazioni qui sul blog, ma proporrò solamente i titoli che realmente mi incuriosiscono e che rientrano nei generi trattati. ” E se fosse destino” è uno di questi e ve ne parlo con estremo piacere!

E se fosse destino – Barbara Graneris

Cop.Uff.jpg.jpg

Titolo: E se fosse destino
Autore: Barbara Graneris
Editore: Self
Genere: Romance
Formato: ebook
Pagine: 219
Uscita: 14 febbraio
Disponibile su: Amazon, Kobo, Google Play e iBooks (€ 1,99)

Link per l’acquisto: Amazon

ghirigiri

Trama

Cop.Uff.jpg

Greta fa la commessa nel negozio della sua migliore amica ed ha un’irrefrenabile passione per i dolci. Seria e responsabile, ha deciso di mettere da parte se stessa per occuparsi della sua famiglia.
Davide è una giovane promessa del calcio. Forte e determinato, sa che il pallone è il suo grande amore e che è ad un solo passo dal realizzare il sogno della sua vita.
Ma cosa succede quando il destino decide di farli scontrare?
Greta dovrà combattere prima di tutto contro se stessa per riuscire a lasciarsi andare tra le braccia del bel calciatore. E quando finalmente capiscono di non poter fare a meno l’uno dell’altra, la vita è pronta a metterli in difficoltà. Sogni e amore non sempre possono coesistere.
Riusciranno a superare gli ostacoli o saranno costretti a dirsi addio?
Perché quando è il destino a decidere per te, non ti lascia scelta. Devi assecondarlo.
ghirigiri

Un breve estratto dal libro:

 

[…] Osservo i suoi occhi azzurri che scintillano al bagliore della luna, e tutto ciò che riesco a pensare è che vorrei baciarla. Si appoggia al muro vicino alla portafinestra e inspira a fondo l’aria fredda, poi solleva la testa e si mette a fissare il cielo colmo di stelle.
«Mi piace il cielo» mi rivela. «È immenso e infinito. Ma allo stesso tempo confortevole perché è sempre lì. Non ti abbandona mai.»
Sollevo anche io la testa e mi metto a contemplare il cielo insieme a lei. Restiamo così per un paio di minuti in perfetto silenzio, interrotto solo dal rumore di qualche macchina che passa in fondo al vialetto.
«Grazie della bella serata, Davide. Ha significato tanto per me.»
Mi volto a guardarla e mi accorgo che non ha nulla da invidiare alla bellezza delle stelle.
«È stato un piacere.» le rispondo mentre mi avvicino per sistemarle di nuovo una ciocca di capelli dietro l’orecchio.
Sto provando in tutti i modi a resistere perché so che è sbagliato, ma la voglia di toccarla, di assaggiarla e di averla tutta per me è troppa. Così, senza neanche rendermi bene conto di quello che sto facendo, le afferro il viso tra le mani e avvicino le mie labbra alle sue. La sento che abbandona tutto il suo peso contro il muro mentre il ritmo dei nostri respiri accelera. Sono quasi sicuro che mi stia per scoppiare il cuore mentre il desiderio divampa dai nostri corpi e ci avvolge assieme al cielo stellato.
Le nostra labbra si sfiorano appena, senza toccarsi realmente, e questo basta per farmi pulsare il sangue nelle vene. Sto per baciarla, baciarla davvero, quando la sento emettere un sospiro strozzato. Mi poggia una mano sul petto e abbassa lo sguardo. «I-io non posso…» farfuglia sulla mia bocca, e so che ha ragione. Sono stato uno sciocco perché ho oltrepassato il confine, e non deve più capitare. Ma mi piacerebbe che lei si lasciasse andare e non fosse così rigida. Sposto le mie labbra sulla sua fronte, dove le do un bacio leggero.
«Buon compleanno, Greta» le sussurro prima di staccarmi da lei. Poi le sorrido, mi volto e mi dirigo verso la macchina. […]
ghirigiri

Booktrailer

 

Alla prossima,
Simona ❤

[Blogtour] Perfect – A.G.Bailey

Buongiorno a tutti lettori e benvenuti in questa prima tappa che inaugura il blogtour dedicato a Perfect di Alison G.Bailey, libro Young Adult che uscirà a breve per De Agostini.

Perfect

Titolo: Perfect Autrice: Alison G. Bailey Genere: Romance YA  Editore: De Agostini YA Uscita:8 Marzo 2016 Prezzo: 14,90€

Qui al Salotto dei Libri oggi chiacchieriamo a proposito della trama e dell’incipit del romanzo. Permettetemi di fare un’osservazione riguardo alla copertina: trovo che sia assolutamente F-A-N-T-A-S-T-I-C-A! Mi piacciono i colori, l’immagine scelta e il font! Insomma approvo tutto ( Le copertine DeA poi sono sempre bellissime)!
Perfect è il primo libro di una saga che su Goodreads ha riscontrato molto successo e sono felicissima di poterlo leggere anche qui in Italia!

La trama è accattivante e riesce a catturare sin da subito l’attenzione del lettore! Da grande amante dei romanzi young adult non potevo rimanere indifferente di fronte ad una sinossi del genere:

Può la vera felicità durare più di un attimo? È quello che si domanda Amanda, diciotto anni e una vita di insicurezze, quando decide di rifiutare con ostinazione l’amore di Noah. Noah che è il suo migliore amico, la sua anima gemella, il suo cavaliere dall’armatura scintillante. Amanda sa che Noah potrebbe renderla felice, immensamente felice, ma sa anche che tanta felicità potrebbe non durare. E perdere Noah le spezzerebbe il cuore. Ecco perché preferisce rinunciare a lui, e all’illusione di un momento, piuttosto che vivere con il rimpianto di averlo perso per sempre.
Per molto tempo Amanda e Noah si rincorrono, soffocando la passione che li divora, gettandosi a capofitto in storie sbagliate e avventure di una notte. Ma quando un tragico evento sconvolge la vita di Amanda, le cose cambiano. Costretta a lottare con tutte le proprie forze per ricominciare, la ragazza capisce che al mondo non esiste dono più prezioso di ogni singolo istante in cui possiamo respirare, correre, ridere e… amare. E si rende conto di non avere più nemmeno un secondo da sprecare.
Perché, a volte, un solo attimo di felicità vale più di una vita intera. Uno straordinario fenomeno del web, bestseller di Amazon. Commovente come Colpa delle stelle, sexy come After.

Se anche voi come me amate questo genere di storie sapete perfettamente come mi sento! Entusiasta e impaziente è dire poco!! Voglio scoprire tutto di Noah e Amanda, voglio diventare parte delle loro vite e immedesimarmi in loro.

Che dire poi del prologo?? Se la trama mi ha incuriosita, il prologo mi ha definitivamente conquistata. Lo so, sono una persona che cade in tentazione e si innamora dei libri troppo spesso, ma cosa posso farci? Non riesco a rimanere impassibile di fronte a libri così promettenti!

Incipit

ghirigiri

«Amanda, devi stare ferma e composta come Emily.»«Amanda, lascia che Emily ti aiuti a fare i compiti. Anche quest’anno si è distinta tra i migliori studenti della scuola.»«Non mi dire, tu ed Emily siete sorelle? Lei è così bella!»«Amanda, quand’è che le tue tette diventeranno grosse come quelle di Emily?»Io adoro Emily. È sempre stata fantastica come sorella maggiore. Mi ha permesso di uscire con lei e i suoi amici, qualche volta. A dire il vero, ogni tanto è pure finita in castigo al posto mio. È una bellissima ragazza e una bellissima persona. Non è colpa sua se è nata prima di me e mi ha rubato la scena. Non è colpa sua se è sempre stata perfetta in tutto. Anch’io volevo essere perfetta. Solo che non ci sono riuscita.Ma sono riuscita a sopportare di vivere nell’ombra di quella perfettina di Emily, perché anche se lei aveva tutto ciò che si possa desiderare dalla vita, c’era una cosa che le mancava: Noah Stewart. Lui era mio.Noah è sempre stato il mio migliore amico, il mio complice, il mio angelo custode, la mia anima gemella, l’amore della mia vita. Il mio tutto. Forse non ho ricevuto tutta la bellezza, l’intelligenza o il talento di questo mondo, ma il destino mi ha donato Noah Stewart, l’unica cosa “perfetta” che posso rivendicare come mia e che non baratterei con nient’altro al mondo.

ghirigiri

Spero di aver destato la vostra curiosità in merito a questo libro! Credo che Perfect sia una di quelle storie… PERFETTE che ti entrano dentro e lasciano un’impronta indelebile nel cuore. Non vedo l’ora di scoprire cosa ne pensate voi, sono curiosissima!
Ricordatevi di seguire anche le altre tappe del blogtour dedicato a “Perfect”.

12769408_10207292012410400_1954027108_n

Domani sul blog Oh ma che ansia della Svamps la playlist… Stay Tuned e godetevi le belle musiche che Lile ha scelto per voi! Un abbraccio a tutti,

Simona

 

 

a Rafflecopter giveaway
https://widget-prime.rafflecopter.com/launch.js

[Segnalazione]- I segreti di Ggantija di Angelo Berti

Buonasera a tutti, lettrici e lettori!
Vi presento con estremo piacere un libro uscito recentemente per la casa editrice I doni delle muse, dal titolo “I segreti di Ggantija”.

GGANTIJA.jpg

Titolo: I segreti di Ggantija
Autore: Angelo Berti
Editore: I Doni Delle Muse
ISBN: 978-88-99167-18-9
Pagine: 204
Prezzo: 12 euro

ghirigiri

Dalla quarta di copertina

I saraceni hanno invaso l’isola di Melita, costringendo Zimur e Varal a rifugiarsi presso le coste della Siquilliyya, dove dovranno mettere in atto un audace piano: un ultimo incarico che darà loro sufficiente denaro per riportare la xirka degli assassini agli antichi splendori.
Intanto, un pericolo si è risvegliato tra le pietre di Ggantija: un rituale perduto costringe gli assassini ad affrontare ciò che più temono, il risveglio della coscienza. Un tormento che non cessa mai per un uomo nascosto in agguato a osservare le mosse di coloro che un tempo erano i suoi compagni. Un uomo che ha giurato che la xirka dovrà essere distrutta.
La Hyena è tornata e non avrà pace finché non sarà consumata la sua vendetta.

ghirigiri

L’autore

Angelo Berti è nato nel gennaio del 1963 a Cortemaggiore, un piccolo paese in provincia di Piacenza. Sempre impegnato nella divulgazione della cultura del fantastico, scrive per TrueFantasy e vive a Ravenna. Come autore ha pubblicato sette romanzi, tra fantasy e storici, e alcuni racconti. Collabora con l’associazione culturale I Doni delle Muse dal 2014, per cui sono usciti La notte della Hyena e L’isola del ghiaccio.

ghirigiri

Dal romanzo

«Solleva il mento, ancora un poco. Così!».
Il colpo arrivò violentissimo, stordendolo al punto da fargli sentire le risate intorno a lui come se provenissero da un altro mondo. Un piede premette sulla sua testa, schiacciandogli la guancia sul pavimento di legno grezzo.
«Domani toccherà anche a lui. Vuoi togliergli il divertimento?».
Non riusciva a distinguere il volto di chi aveva parlato, ma gliene fu grato perché aveva interrotto il pestaggio.
«Domani? Se ci arriverà, rimpiangerà di non essere rimasto steso su questo legno. Se fosse intelligente morirebbe adesso. Almeno non metterebbe a rischio la vita di qualcun altro».
Tredici anni sono pochi per andare in guerra, ma ancora meno per morire in una rissa in una bettola come quella. Sentiva il sapore del sangue in bocca. Aveva le labbra rotte e si era morsicato la lingua.
Braccia robuste lo sollevarono di peso e lo aiutarono a sedersi su una panca. Altre mani, più delicate, cominciarono a pulirgli il volto e a tamponargli il sangue che usciva dalle labbra, dal naso e da una ferita a un sopracciglio. Gli occhi erano pesti. Intravedeva solo ombre, senza riuscire a distinguere i profili.
«Allora bamboccio, hai ancora qualcosa da dire?». La voce rauca di Gandor fremeva dalla voglia di continuare.
«Uavvanculo!». Il ragazzo faceva fatica a muovere le labbra, ma era certo che il suo persecutore avesse capito. Che tutti avessero capito. Vide un’ombra muoversi e si preparò a un’altra selva di colpi.
«Basta! Tieni la tua voglia di combattere per domani».

[Segnalazione] Ho scelto te – K.Anelli

Serata di segnalazioni sul blog!
Altra interessante uscita – per la precisione domani – è ” Ho scelto te” di Katia Anelli, giovane scrittrice italiana 🙂

Il libro sarà disponibile da domani al costo di 1.49 euro in tutti i migliori store online.

Vi lascio il booktrailer del romanzo con la speranza di fare cosa gradita:

A presto,

Simona

 

 

[Segnalazione] Serendipità – L.C.Benedetti

 

Buonasera a tutti!
Come sapete da inizio mese ho iniziato a selezionare i romanzi da proporre sul blog, scegliendo solamente quelli più vicini al mio gusto e alle tematiche trattate in questo spazio.
Il libro che vi propongo stasera mi ha favorevolmente colpita per la sua copertina, per il suo originalissimo titolo e, ovviamente, per la sua trama/non trama. Non ci viene svelato troppo infatti riguardo i racconti che costituiscono ” Serendipità”, e questo accende ancora maggiormente la curiosità!

Trovate il libro su Amazon al costo di 1.33 Euro! 😀

Vi lascio una breve Biografia dell’autrice:

Non amo molto parlare di me, perciò dirò solo che sono piemontese e che ho due passioni predominanti: leggere e, naturalmente, scrivere. Ho iniziato a 14 anni quando mi hanno regalato il computer e non mi sono più fermata – si vede che il richiamo della tastiera è stato più forte di quello di carta e penna! A ottobre del 2012 ho iniziato l’esperienza del self-publishing, e gli ebook sono disponibili su Amazon, Kobo e Google Play/Google Books;  i miei lavori spaziano in generi diversi, ossia ciò che mi è venuto da scrivere in quel preciso momento. Rosa non erotici di gradazione più umoristica o più melodrammatica, chick lit, storie in costume… io mi sono lanciata in tante direzioni e saranno le lettrici e i lettori a giudicare! A gennaio 2014 è uscito, con la Genesis Publishing, il noir “Katriona”, la mia prima pubblicazione con una casa editrice. Dalla fine del 2013 collaboro con la rivista online “Eclettica”, una sorta di blog in pdf che, a scadenza irregolare, esce con vari articoli legati al mondo della letteratura, dell’arte, del cinema, etc: io curo la rubrica “Libri Vintage”.

E anche un estratto:

Tutto si confondeva e si dissolveva come il cielo opaco, e quest’impressione di oblio non lo turbava, anzi gli dava un senso di pace. Pensava a lei e gli sembrava che, al contrario delle altre, fosse ricolma di ogni qualità esteriore ed interiore e priva d’ogni difetto: era illogico, e tuttavia il sentimento che, ancor privo di nome, gli cresceva in cuore, non aveva bisogno di logica per essere spiegato.
Alzò la testa: in alcuni punti erano comparsi lembi d’azzurro e la luce, seppur pallida, illuminava bizzarramente il paese sottostante. D’un tratto, da qualche nuvola ancora compatta, ricominciò a venir giù una pioggerella capricciosa. Lui non aprì più l’ombrello: «Piove con il sole» disse soltanto, e sorrise di fronte a quell’avvenimento non tanto usuale. «Bisogna che io la riveda» aggiunse poi con maggior gravità, e s’incamminò a ritroso verso l’albergo.

Spero che la segnalazione vi sia piaciuta! Alla prossima! 🙂
Simona