TOP 5 Letture – Giugno 2015

Buongiorno a tutti e buon Venerdì!

Ieri ho avuto pochissimo tempo per rispondere ai vostri commenti e passare da voi, spero di farcela oggi – anche se la mia giornata sarà alquanto movimentata.

Come ogni mese ci tengo a fare non solo una sorta di recap delle letture, ma anche a fare delle classifiche riguardo i libri che mi sono piaciuti di più nel mese appena terminato.

La prima rubrica è la TOP 5, ovvero le 5 letture che più mi hanno arricchita nel mese di Giugno. Sono pronta per iniziare:

Al 5°POSTO troviamo:

l'incanto delle piccole coseL’incanto delle piccole cose, di Ilaria Palmosi.
Che dire di questo libro? Semplice e delicato, sa conquistare il lettore dalla prima all’ultima pagina. Una storia genuina ed emozionante che vi conquisterà nel profondo del cuore.

La recensione completa: QUI

Continua a leggere “TOP 5 Letture – Giugno 2015”

Pubblicità

Recensione " Manhattan Beach" di Raquel Villaamil

Buongiorno a tutti, carissimi lettori!
Come state? Io mi sto riprendendo, tra stomaco sottosopra e sessione estiva sono in modalità odio tutto e tutti, ma fortunatamente ci sono i libri che mi riportano sulla retta via XD

Esattamente 4 giorni fa ho iniziato la lettura del libro di Raquel Villaamil, portato in Italia dalla casa editrice Libro Aperto Intenrational Publishing e, che dire? Non sono riuscita a staccarmi dalle sue pagine. Non lo dico tanto per dire una frase fatta, ma lo dico perché è la pura e semplice verità.
Vi lascio prima le generalità e poi vi porto nella soleggiata California in compagnia di Miriam! 🙂

Generalità del libro

IMG_20150604_202234
Titolo: Manhattan Beach
Autore: Raquel Villaamil
Editore: Libro Aperto International Publishing
Genere: Romantic Comedy
Costo previsto: 1.99 in formato ebook; 15.00 Euro in formato cartaceo
Pagine: 308
TRAMA:

Miriam ha appena lasciato la Spagna per trasferirsi a Los Angeles, dove frequenterà un master universitario della durata di nove mesi. È una ragazza semplice e ottimista, decisa a raggiungere i suoi obiettivi e a non lasciarsi distrarre da niente e da nessuno.Sean è un attore che da qualche tempo fatica a trovare un buon ruolo da interpretare. Un uomo all’apparenza schivo, misterioso e affascinante, con un passato disastroso alle spalle che non riesce a dimenticare.L’incontro tra i due catapulterà Miriam nel mondo di Hollywood, tra realtà e finzione, dove tutto sembra risplendere ma dove nulla è mai come sembra.La sua vita verrà sconvolta da questo nuovo ambiente di cui non riesce a capire i meccanismi e da una serie di vicende che la porteranno a intraprendere un viaggio inaspettato tra la California, New York e Venezia, tra colpi di scena, umorismo e nuovi sentimenti.

Continua a leggere “Recensione " Manhattan Beach" di Raquel Villaamil”